Mazepin deluso dal compagno: il tradimento che nessuno si aspettava

Il trattamento ricevuto da Mazepin, per uno come lui, è stato sicuramente un affronto duro da digerire. Questa batosta la ricorderà a lungo.

Mazepin, dagli addetti ai lavori e dai suoi colleghi, è un atleta dal comportamento esemplare. Tuttavia, non si può dire lo stesso per alcuni suoi conoscenti diretti. Ciò che gli è accaduto, infatti, è un qualcosa che nessuno dovrebbe subire. Un comportamento a dir poco oltraggioso, che il professionista in precedenza targato Haas non ha affatto gradito. E biasimarlo, conoscendo i dettagli, viene sicuramente difficile.

Mazepin
Instagram

Le vicende estere che lo hanno per forza di cose riguardato in prima persona, hanno causato in Mazepin un profondo senso di delusione e di desolazione. Così, dopo il dramma accaduto in Haas, è arrivato un altro episodio che sembra averlo scosso nel più profondo del cuore.

La guerra accaduta tra Russia e Ucraina, come è logico che sia, lo ha fatto preoccupare molto. E ancora oggi, non essendo affatto terminata, è sicuramente un chiodo fisso che sembra provocargli davvero tanto dolore e tanto dispiacere.

Tuttavia, un grande professionista come lui non si farà certamente scalfire da tali vicende. Benché siano appunto complicate da gestire, come sottolineato in precedenza. Nonostante questa compostezza quasi indissolubile, c’è comunque un episodio in particolare che non gli ha fatto piacere.

Solitamente, in dei momenti così cupi, i propri compagni possono rappresentare una vera e propria ancora di salvataggio. Tuttavia, in questo caso non è stato affatto così. Il tradimento che il pilota ex Haas ha ricevuto, è arrivato proprio dalla persona dalla quale meno poteva aspettarsi un atteggiamento del genere.

La fiducia che prima nutriva nei confronti del collega e amico, sembra essere sparita di tutto punto. E questa, è una tematica che ancora oggi fa discutere nonostante il tanto tempo trascorso.

Mazepin tradito da un collega: ecco cosa è successo

Come tutti probabilmente sapranno, Mazepin essendo russo ha vissuto in prima persona il conflitto estero di cui si sta parlando nell’ultimo periodo. I tanti messaggi di solidarietà gli hanno sicuramente fatto piacere. Nonostante ciò, un mancato messaggio in particolare sembra avergli dato davvero fastidio.

Mazepin tweet
Twitter

Come riporta questo utente, pare che il giovane Mick Schumacher non abbia consegnato alcun messaggio di solidarietà al collega Mazepin. E questo, per lui, non è stato affatto un gesto facile da “perdonare”. Così, dopo il fallimento conseguito con la sua scuderia di appartenenza, il giovane pilota tedesco è tornato a far parlare di sé in maniera poco lusinghiera.