Fernando Alonso furioso: critiche durissime alla BWT Alpine

Terminato il Gran Premio del Giappone l’asso spagnolo Fernando Alonso ha criticato aspramente la BWT Alpine, rea di avergli rovinato la gara.

Fernando Alonso è da sempre considerato un grandissimo pilota ed un uomo schietto ed estremamente esigente, averlo tra i propri ranghi fa sì che l’intera squadra cresca e dia il duecento per cento in ogni occasione ma è anche difficile gestirlo. Dopo la gara corsa a Suzuka l’asso spagnolo si è duramente rivolto al suo team criticandone le scelte prese in diverse occasioni che a sua detta l’hanno rallentato.

Fernando Alonso
LaPresse

Quando sei uno sportivo e guadagni un sacco di soldi sei per forza di cose la reginetta del ballo, una prima donna estremamente difficile da gestire ma altresì desiderata e ricca di virtù: fama, soldi e talento, se uniti alla serietà di un vero professionista, generano un campione estremamente severo ed esigente che sì sprona chi ha intorno a fare sempre più che il massimo ma è altresì vero che ti usura con la sua personalità.

Una sorta di Michael Jordan o Cristiano Ronaldo per intenderci, questo è Fernando Alonso: pilota strabiliante ed estremamente longevo, a quarantuno anni ancora performante e abilissimo in pista, uomo estremamente esigente e severo.

Di recente El Nano si è lamentato molto del suo team, la BWT Alpine che lascerà a fine stagione per sposare il progetto di Aston Martin, criticandone spesso le scelte prese in pista che a sua detta l’hanno enormemente rallentato in Classifica Piloti… e state pur certi che non passerà molto prima che qualcuno gridi al boicottaggio volontario.

Terminata la corsa a Suzuka che ha visto l’asso spagnolo attestarsi settimo dopo un lungo duello spettacolare con Sebastian Vettel, Alonso si è subito diretto in zona giornalisti dove ha rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto aspre verso BWT Alpine: “La strategia non ha funzionato per noi, abbiamo continuato a prendere le decisioni sbagliate… ho chiesto alla radio di fermarsi prima ma oggi il mio microfono deve essere stato spento“.

Durante l’ultimo team radio mandato in onda subito dopo la bandiera a scacchi si è sentito nitidamente Fernando Alonso dire sarcastico e piccato agli uomini del muretto Alpine che non ha idea di cosa stanno facendo a livello strategico con lui.

Fernando Alonso, addio Renault: l’ultima stagione in BWT Alpine com’è andata?

Dunque Fernando Alonso a fine stagione saluterà per la terza volta il grande gruppo Renault, che oggi per questioni di sponsor si presenta in pista blu e rosa chiamandosi BWT Alpine.

Il rapporto con il Team Principal Otmar Szafnauer è andato man mano deteriorandosi e Alonso non si è sentito fortemente voluto più in squadra neanche dal CEO Laurent Rossi, così ha deciso di firmare un lungo e ricco contratto con Aston Martin (dove è stato chiamato per rilanciare la scuderia e farla crescere).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Eppure la stagione di El Nano è indubbiamente molto buona parlando di risultati: al momento Alonso si trova nono in Classifica Piloti con 65 punti, davanti ha il compagno di squadra Esteban Ocon che è a 78 punti e pertanto ancora acciuffabile.