Marco Simoncelli, la foto che ha fatto piangere tutti: impossibile dimenticare

Marco Simoncelli, è stato un vero e proprio pilastro. La foto comparsa sul web di recente, ha commosso chiunque a distanza di anni.

Venuto a mancare nel lontano 2011, Marco Simoncelli ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di tutti i tifosi. La MotoGP così come lo sport in generale, a livello locale e non, lo ricordano ancora oggi con grande piacere. Talento e buon umore, erano indubbiamente le qualità migliori di Sic.

Marco Simoncelli
ANSA Foto

I professionisti che ancora oggi ne narrano le gesta con grande onore e con grande rispetto, sono numerosi. Da Casey Stoner passando per tanti altri grandi campioni, che hanno scritto una pagina di storia indelebile nel mondo delle due ruote.

Il pubblico italiano, nel momento del suo decesso, si è stretto in un lutto durato svariati giorni. Era il 23 ottobre 2011, quando un Simoncelli poco più che 24enne si trovava nel pieno del suo secondo giro.

Improvvisamente, nella curva numero 11, ha perso totalmente controllo del suo mezzo. Nel tentativo di rimanere a bordo, il giovane pilota è stato costretto ad una sterzata improvvisa che lo ha catapultato al centro della pista.

I piloti Valentino Rossi e Colin Edwards, hanno fatto il possibile per evitare di investirlo. Ovviamente, data la velocità elevata e la situazione improvvisa, hanno ottenuto scarsi risultati.

L’impatto col terreno del circuito, è stato talmente violento da sfilargli il casco dalla testa. Così, il suo decesso è avvenuto per via dei forti traumi rimediati nella testa, nel torace e nel collo.

Marco Simoncelli, la foto che ha commosso il web

Gli appassionati di MotoGP, ancora oggi, si commuovono davanti agli scatti che ritraggono il loro storico beniamino: Marco Simoncelli. Una foto in particolare, pubblicata da un utente sulla popolare piattaforma di Twitter, ha scaturito nel pubblico dei ricordi indimenticabili.

Simoncelli Rossi
Twitter

Nella foto in questione, si vede un giovane Valentino Rossi ancora in attività che sfrutta la scia lasciata dal collega e amico Simoncelli. Tra i tanti momenti che hanno caratterizzato la carriera del Dottore, dopo varie scazzottate e discussioni, questa foto sancisce sicuramente uno dei ricordi più belli in assoluto.

I commenti, ovviamente, sono stati tutti molto commoventi. Sintomo di come gli sportivi, quelli affezionati, non hanno affatto la memoria corta. Il bello di internet è anche questo, dopotutto.

Delle foto del genere, rimarranno per sempre nella memoria di chiunque. In questo modo, anche chi probabilmente ha avuto una giornata storta, ha potuto godere della vista di un momento così bello per lo sport.