Formula Uno, è vivo per miracolo: incidente shock (Video)

L’incidente accaduto in Formula Uno, viene ricordato ancora oggi con una certa impressione. Il pilota ha seriamente rischiato la vita.

In Formula Uno, così come in tanti altri sport, non è raro che capitino degli incidenti. Considerate però le elevate velocità che vengono raggiunte dai piloti, alle volte si supera proprio ogni limite. Inoltre, qualche responsabilità di troppo ha fatto sì che si andasse molto vicini a delle vere e proprie tragedie.

Incidente Formula Uno
LaPresse

Questi, sono episodi che tra l’altro avvengono anche con una certa frequenza. Il che significa che, dal punto di vista della sicurezza, benché ci siano tante garanzie evidentemente non è ancora abbastanza.

L’incidente che di recente ha visto protagonista Zhou, è solamente uno dei tanti esempi che si possono fare per dimostrare come certi eventi accadano spesso e volentieri. In alcuni casi, subentrano inoltre delle responsabilità.

Ma in questo caso specifico, stabilirlo non è affatto difficile. Si tratta infatti del caso di Grosjean, pilota che è stato protagonista di un brutto incidente nel corso di una gara che si è svolta in Bahrein.

Nella gara in questione, la sua vettura ha preso letteralmente fuoco dopo un duro impatto. E questo, è un episodio ancora oggi piuttosto discusso. Sia per via dello shock causato, che per le varie dinamiche per cui si è verificato.

Brutto incidente in Formula Uno: ecco il video

L’incidente accaduto in Formula Uno durante un circuito del Bahrein, ha visto come principale protagonista il pilota Romain Grosjean. In quel caso, le dinamiche sono state molto simili ad un caso altrettanto recente. Tuttavia, perlomeno in quella precisa occasione, ci sono stati degli interventi decisamente differenti.

Come si può vedere coi propri occhi, il pilota Grosjean è riuscito a scampare per miracolo dalle fiamme che il suo veicolo ha generato. Indubbiamente, oltre alla sua freddezza decisionale e prontezza di riflessi, anche i soccorsi hanno fatto la loro parte.

Nel caso accaduto di recente sempre in Formula Uno, con Sainz ancora sotto shock, le meccaniche sono state lievemente differenti. Tuttavia, anche in quel caso i soccorsi hanno comunque fatto la loro parte.

Si può dire come il pilota sia vivo per miracolo, ad oggi. Ha rimediato solamente uno stop e uno spavento considerevole. Ma per fortuna, è uscito quasi del tutto illeso da una situazione che lo ha visto seriamente in pericolo di vita. Ancora una volta, dunque, tutte le misure di sicurezza sono servite per garantire l’incolumità di un pilota.