“Ecco il vincitore del mondiale MotoGP” è già tutto fatto?

Una nota leggenda della MotoGP, ha espresso un suo pronostico riguardante il vincitore del mondiale. I fan sono in trepidazione.

Il prossimo vincitore del mondiale di MotoGP, a quanto pare è stato già deciso. O meglio, tutti i favori dei pronostici sono diretti verso un pilota in particolare. Il quale, con molta probabilità, ne sarà sicuramente lusingato vista la situazione.

Moto
Pixabay

Ad oggi, è ancora piuttosto prematuro fare previsioni di qualsiasi tipo. Tuttavia, si possono già delineare alcuni dettagli molto interessanti riguardanti tale aspetto. Per esempio, il fatto che tutti i favori del pronostico siano appunto puntati su un corridore in particolare.

Dopo l’iniziale esclusione di Marquez, tutti i tifosi hanno giustamente riposto le loro speranze nei suoi confronti. Ma in realtà, l’indiziato per il trionfo finale sembrerebbe essere un altro.

Previsioni a parte, questa sorta di benedizione è arrivata da una vera e propria leggenda di categoria. Jorge Lorenzo, si è infatti espresso con delle vere e proprie parole al miele, sul prossimo vincitore mondiale della MotoGP.

O meglio, su quello che pensa possa divenire il campione in carica. Nonostante stabilirlo con esattezza sia piuttosto difficile (per ovvi motivi), ci sono comunque dei motivi molto particolari al fronte di questa scelta.

Jorge Lorenzo ha parlato: ecco chi sarà il prossimo vincitore mondiale della MotoGP

Per Jorge Lorenzo, il prossimo vincitore mondiale che farà successo in MotoGP sembra essere già deciso. Tutti i favori della sua previsione, sono diretti sulla figura del pilota francese Fabio Quartararo.

Nonostante i tanti successi, infatti, la leggenda delle moto da corsa si è espresso con dei veri e propri complimenti per lui. Tra tutti i pretendenti, il pilota Quartararo sembra essere sicuramente quello più pronto.

Inoltre, avendo già ottenuto dei risultati importanti, non ci saranno dubbi sul tipo di approccio che verrà messo in atto. Il nervosismo potrebbe essere una brutta bestia, ma il fuoriclasse delle due ruote sostiene come il suo giovane collega non si farà affatto lasciar trasportare dalle sensazioni negative.

Alcune leggerezze commesse dallo stesso pilota, potrebbero aver reso la competizione nuovamente in fase di discussione. Ma ovviamente, questo sarà un episodio che difficilmente potrebbe ricapitare.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ulteriori esiti rivelatori, saranno ovviamente mostrati nel momento esatto in cui le gare volgeranno al termine. Nella trepidante attesa che ciò avvenga, l’unica cosa che resta da fare sono i pronostici. A patto che si risulti comunque lucidi, e di conseguenza fedeli a ciò che è successo nei circuiti precedenti.