Perez l’ha combinata grossa: questo errore gli può costare la carriera

Un pilota esperto come Perez, teoricamente, dovrebbe essere esente da certi errori. Tuttavia, anche ai più esperti può capitare di sbagliare.

La grande esperienza di Sergio Perez in Formula Uno, sicuramente, lo porta a considerare sempre il minimo margine di errore in ogni singola azione. Tuttavia, quanto accaduto al pilota spagnolo non è propriamente un esempio valido. L’errore che ha commesso, infatti, gli potrebbe costare la carriera in maniera a dir poco clamorosa. Così, da un debuttante il cui esordio è avvenuto nel lontano 2011, si ha avuto modo di assistere ad un episodio insolito.

Sergio Perez
ANSA Foto

Episodi simili, in effetti, possono capitare a prescindere dal proprio grado di esperienza. In uno sport parallelo e sempre inerente al mondo dei motori, ci sono dei casi di disattenzione piuttosto emblematici. Per esempio, l’ingenuità di cui ha dato prova Aleix Espargaro, protagonista comunque di una benedizione alquanto insperata.

Ad ogni modo, il margine di errore che ogni pilota deve considerare, dovrebbe essere sempre vicino allo zero. E questo, al netto di ogni eventuale livello di consapevolezza dei propri mezzi. Nonostante errare sia umano, in uno sport di professionisti ci si aspetta degli standard decisamente differenti.

E un pilota della caratura di Sergio Perez, non dovrebbe affatto commettere certi errori così grossolani. Tuttavia, ciò che gli è successo potrebbe anche essere andato ben oltre la sua volontà. Ma in ogni caso, gli addetti ai lavori della Formula Uno potrebbero a loro volta non badare affatto a questa possibilità.

I giudici competenti, di fatti, stanno valutando se sanzionare o meno il pilota per il grave errore che ha commesso. E come è ben risaputo, il giudizio finale raramente viene condizionato da eventuali episodi che vanno a discapito della volontà del pilota. Dunque, ulteriori giustificazioni da parte del diretto interessato risulterebbero del tutto superflue.

L’errore di Perez ha fatto il giro del web: la foto

Durante una gara disputata di recente, Perez ha avuto modo di commettere un errore sicuramente non da lui. Un pilota così tanto esperto, dopo oltre dieci anni di carriera stabilmente in crescita in F1, dovrebbe conoscere a memoria ogni singolo lineamento del circuito. Tuttavia, questa presunta conoscenza non gli è affatto servita.

Perez tweet
Twitter

Stando a quanto si può vedere dall’immagine presa in esame, il pilota spagnolo pare aver superato completamente la cosiddetta “track limits“. Ovvero, le linee di demarcazione del circuito effettivo. Superarle completamente con tutte le 4 ruote, comporta per forza di cose una penalità. Insomma, tra incidenti gravi e sanzioni di vario genere, per la Formula Uno le prossime settimane si prospetteranno interessanti.