Espargaro fa tremare tutti: attimi di terrore, avversari disperati

La forma recente di Espargaro sta iniziando a fare paura agli avversari, i quali aspettano con trepidazione la sua prossima mossa.

Espargaro, è indubbiamente uno dei piloti più in forma del settore delle due ruote. La sua tenacia nel circuito, è una costante che sta iniziando a fare paura agli avversari, i quali quasi non dormono la notte cercando di capire quale possa essere la sua prossima mossa. Una vera e propria ascesa da leader, quella del pilota spagnolo. Il quale nelle prossime gare, quasi sicuramente, riuscirà ad affermare quanto questo stato di grazia che sta vivendo sia destinato a durare a lungo.

Espargaro
ANSA Foto

La benedizione ricevuta, sembra essere servita molto al pilota spagnolo. Il periodo di forma che sta attraversando ultimamente, infatti, è un esempio piuttosto emblematico e rappresentativo di come le buone parole possano essere anche una conseguenza (o una causa) di buone azioni. In questo caso, azioni ottenute sul circuito.

Quello che si sta vedendo in pista, è un Aleix Espargaro come probabilmente non lo si era mai visto. Di recente, non a caso, pare che lo stesso pilota abbia affermato come nessun avversario ultimamente sia più in forma di lui.

E visti i risultati che sta ottenendo, non è affatto oltraggioso quantomeno credergli sulla parola. Anche a livello fisico, lo spagnolo ha ritrovato una condizione di assoluto livello. Si parla infatti di un vero e proprio periodo d’oro per lui, il quale spera logicamente che duri il più a lungo possibile.

Alla veneranda età di 33 anni, Espargaro sta comunque dimostrando di avere un’età biologica decisamente inferiore alla media. E per un pilota professionista, questo non è affatto un dato da dare per scontato.

Specie se si considera il fatto che il proprio fisico deve essere a norma. E questo, per un leader del suo calibro, è una sorta di chiodo fisso.

Espargaro vuole eliminare tutti: è inarrestabile

Dalle parole di Espargaro, sembra che voglia davvero mettere fuori gioco tutti i suoi avversari. Questo, con la solita tenacia e freddezza che lo ha sempre contraddistinto nelle uscite recenti. I tifosi, ovviamente, adorano questo lato di lui, e sperano che ciò possa servirgli per ottenere risultati sempre più soddisfacenti.

Espargaro tweet
Twitter

Così, il fulmine a ciel sereno arrivato poco tempo fa non sembra affatto aver stabilizzato il campione 33enne. Anzi, potrebbe essere una forte motivazione ulteriore per continuare a fare bene. Per i suoi tifosi così come per la sua scuderia di riferimento.