Albon ha una nuova squadra: il comunicato stampa fa morire dal ridere

Albon, in scadenza con Williams, fa luce sul suo futuro scrivendo un comunicato spassoso che prende in giro un altro team. Ecco dove andrà.

Adesso il rumor che era nell’aria viene confermato dall’ufficialità: Alexander Albon si è accasato ad un team, ha finalmente firmato il contratto per continuare a correre in Formula Uno anche nel 2023 e le modalità d’annuncio sono state uno spasso. Il ragazzo ha pubblicato un post divertente dove si burla della situazione di un altro team per annunciare il nome della scuderia per la quale correrà nel 2023.

Albon
LaPresse

Per fortuna Alexander Albon c’è. Dopo aver tutti largamente temuto di poterlo perdere per via della sua situazione contrattuale con Williams che lo vedeva a scadenza tra pochi mesi, il ragazzo ha finalmente firmato un contratto per la stagione 2023. Alexander Albon è giovane, ha un buon talento, è solare ed è simpatico, sarebbe un peccato per il circus perdere un ragazzo così.

Non lo perderemo state tranquilli, Albon ha trovato casa e senza fare troppa strada perché dopo le mille voci che lo volevano in Haas prima e come terzo pilota di Mercedes poi, ecco che un bel giorno caldo di Agosto esce un divertente comunicato dove il giovane pilota thailandese annuncia che ha esteso il suo impegno con Williams anche per la stagione 2023.

Ebbene sì, Alexander Albon e Williams continueranno insieme, il Team Principal Jost Capito l’ha voluto fortemente perché il ragazzo è un discreto pilota ed un buon elemento per l’intero gruppo, semmai a tremare per il futuro deve essere Nicholas Latifi ora che non punge mai e non porta alcun risultato.

Ma questo comunicato, in cosa consiste? Alexander Albon ha giocato su un fatto recente accaduto in Formula Uno, sfruttando il comunicato stampa di Williams che lo ufficializzava come pilota titolare anche nel 2023.

Albon e Williams ancora insieme: il pilota si burla di Piastri e BWT Alpine

Alexander Albon per annunciare ai suoi tifosi la permanenza in Williams dicevamo che ha sfruttato il comunicato stampa del team per fare un tweet divertente, quest’ultimo basato sulla querelle tra Oscar Piastri e BWT Alpine.

BWT Alpine pochi giorni fa ha perso Fernando Alonso e per tutelarsi ha ufficializzato Oscar Piastri come futuro pilota, impugnando un pre contratto la quale valenza sembrerebbe esser scaduta, così il giovane pilota australiano ha diramato un comunicato che chiariva che lui non avrebbe mai corso per la figlia di Renault e che avevano ufficializzato una trattativa senza nemmeno contattarlo, pertanto facendolo senza il suo consenso.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
comunicato Albon
Twitter

Il tweet di Albon riprende esattamente il comunicato di Piastri, ironizzandoci su e togliendogli l’aura di serietà, trasformandolo in un finto serio comunicato di accordi dove annuncia la sua permanenza in Williams anche per il 2023. Meno male che Albon c’è!