Ainett Stephens, selfie bollente allo specchio: le forme giunoniche strabordano

Lo specchio servo delle brame di Ainett Stephens non mente e ci mostra le forme giunoniche del seno strabordare dal bikini arancione.

Quasi come fossimo in una favola o in un film della Disney questa è la storia breve di una bellissima donna che allo specchio, servo delle sue brame, proietta la sua sfolgorante bellezza, non avendo chiaramente bisogno di chiedergli chi sia la più bella del reame: lo specchio ci mostra le forme giunoniche di Ainett Stephens strabordare dal bikini.

Ainett
Instagram

Che Ainett Stephens ci sappia fare è un fatto ben noto e indubbio ormai, anche perché altrimenti non rimani a quarant’anni una super top model di primissima fascia, non lavori alla televisione italiana dominando le scene da diciassette anni e non collezioni la bellezza di quattrocento ventisette mila followers sul tuo profilo ufficiale di Instagram.

Insomma, la bella venezuelana classe ’82 è una forza della natura e proprio da essa ha guadagnato una bellezza divina fuori scala che si manifesta sotto forme di occhi ammalianti, labbra carnose, gambe lunghe, lato b importante e seno enorme.

Tutto questo si sfoga con assoluto plauso del suo pubblico sul suo profilo ufficiale di Instagram dove i contenuti bollenti si sprecano, cosa che non può che far piacere ai suoi storici fan oltre che alle nuove leve accalappiate con shooting e selfie ad alto tasso di sensualità.

Ainett ig
Instagram

Ainett Stephens sa provocare e piacere e noi non potremmo che esserne più felici, e proprio nel post con la foto in questione scattata davanti allo specchio la modella venezuelana ci ricorda perché siamo tutti così pazzamente innamorati di lei: il suo sguardo cattura ed ammalia, i lunghi ricci aumentano il volume della sua figura restituendoci una leonessa sensuale con pelle d’ebano, le labbra carnose aumentano il desiderio dello spettatore ed il suo seno enorme si nasconde a fatica dietro il bikini arancione rigonfiandone a dismisura le trame.

Ainett Stephens, foto ingannevole: non è un selfie, ma uno shooting per studiato

Non un selfie pubblicato per svago o diletto, bensì per lavoro: la foto del post in questione, quella allo specchio col bikini arancione a dominare la scena, non è uno scatto auto siglato per passare del tempo ma una istantanea pensata da un team di creativi per piacere e catturare l’attenzione.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

D’altronde se la fotomodella è Ainett Stephens la foto non potrà che piacere a tutti quanti ed a generare lo scatto sono stati un team di cinque elementi: la modella venezuelana in questione, la make up artist Laura Riva, il make up artist Roberto Meloni, la fotografa Valentina “valevb” e la location mozzafiato del Bianca Maria Palace Hotel, luogo dove spesso Ainett scatta foto per lavoro.