Ricciardo strazia i fan: “Non voglio piangere, ma…”

Daniel Ricciardo in settimana ha parlato a cuore aperto del brutto periodo che sta vivendo in Formula 1, straziando i suoi fan che lo amano.

Non è stata un’avventura semplice quella di Daniel Ricciardo in McLaren vissuta negli ultimi due anni, il ragazzo è sembrato spaesato e non è mai risultato competitivo in pista pur provandoci con tutto se stesso a farsi valere. Dopo il GP di Austin ha parlato a cuore aperto a tutti i suoi tifosi, straziandoli con parole tristi che raccontano tutto il suo dolore e le sue difficoltà.

Daniel Ricciardo
LaPresse

Ciò che sta accadendo a Daniel Ricciardo delude tutti i tifosi e li lascia basiti: come può un campione come The Honey Badger esser crollato così verticalmente negli ultimi tempi e da un giorno all’altro non esser più minimamente competitivo? Mistero.

Vero è che la McLaren quest’anno non ha certamente portato in pista una chissà quanto memorabile monoposto, anzi, la MCL36 è stata oltremodo deludente e solo l’abilità di Lando Norris ha permesso alla scuderia papaya di siglare buonissimi risultati, miracolo che non è riuscito a Daniel Ricciardo.

In due anni in McLaren il pilota australiano ha siglato una serie di deludentissimi risultati, squillando unicamente a Monza nel 2021 quando vinse il Gran Premio, per il resto solo qualche buon piazzamento che si conta sulle dita di una mano e poi una serie sconfinata di risultati incolore. Ad oggi Ricciardo è in dodicesima posizione in Classifica Piloti con appena 29 punti, l’anno scorso non fu un’annata eccelsa e comunque The Honey Badger si classificò ottavo con 115 punti.

Di queste difficoltà Ricciardo ha finalmente parlato a cuore aperto dopo il Gran Premio di Austin, sfogandosi e liberandosi di un macigno che si porta dentro da due stagioni, straziando e commuovendo i suoi tifosi che comunque sapevano di questo suo malessere interiore per ciò che non riesce a fare.

Il pilota australiano ha dichiarato che ricorda malinconicamente i tempi quando duellava per le prime posizioni, che è contento poiché la stagione sia giunta al termine, che ormai la domenica scende in pista spesso conoscendo il triste esito che lo attende e che pagherebbe qualsiasi cifra per tornare ad avere un ritardo di soli tre o quattro decimi.

Ricciardo tira fuori il suo dolore: i fan si stringono a lui

A queste parole molti dei suoi fan hanno subito solidarizzato con lui, vedendo il loro idolo in difficoltà e giù di morale subito gli hanno fatto sentire la loro vicinanza con un tifo scatenato e molti messaggi d’affetto lasciatigli scritti sui social network.

Ai microfoni dei giornalisti presenti in Texas un triste e deluso Daniel Ricciardo ha così parlato a cuore aperto: “Non mi aspetto nulla, rido perché non voglio piangere ma è stato un anno doloroso. Giornate come oggi mi fanno sentire impotente, vedo cosa fanno gli altri e cosa non riesco a fare io…“.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I risultati negativi ottenuti fin qui hanno fatto sì che si perdesse interesse nei confronti del Ricciardo pilota, cosa che potrebbe estrometterlo dalle piste nel 2023 e al massimo rilegarlo ad un ruolo da pilota di riserva.