Vettel sotto attacco: il web lo difende, sono tutti con lui

Sebastian Vettel è stato per molto tempo al centro della bufera perché da molti ritenuto un sopravvalutato, ma il web si batte per difenderlo!

Sebastian Vettel è sempre stato un pilota di F1 molto divisivo: c’è chi lo ama, c’è chi lo odia e c’è chi lo reputa un sopravvalutato. Di fatto però Sebastian Vettel, col suo ricco curriculum, è uno dei piloti più vincenti della storia della F1. A fine stagione Seb si ritirerà e per lui è dunque tempo di bilanci: sul web impazza il dibattito!

Sebastian Vettel
LaPresse

Puoi essere chi vuoi, vincere quanto puoi e fare tutto il bene del mondo, non sarà mai abbastanza: qualcuno contro ce lo avrai sempre! Nell’era dei social network e del dibattito online è quasi doveroso avere degli haters, li abbiamo noi comuni mortali figurarsi quelli famosi.

Sebastian Vettel è uno di quelli che ha sempre avuto tantissimi haters, il che dispiace perché è indubbiamente un brav’uomo. Non solo, Seb è anche un grandissimo pilota che se ne dica: 53 GP vinti, 122 podi siglati e 4 titoli Piloti vinti consecutivamente tra il 2010 ed il 2013. Uno dei piloti più vincenti della storia della F1, per l’esattezza, ma non tutti gli riconoscono di essere anche tra i più bravi.

Sebastian Vettel oggi corre in Aston Martin e nonostante la monoposto non sia affatto granché la sta portando a punti con grande maestria. A fine stagione però Seb ha deciso di ritirarsi e pertanto anche per lui è arrivato il momento del bilancio di fine carriera: sui social network gli appassionati di F1 hanno già iniziato a dibattere in merito.

Ma perché Sebastian Vettel è addirittura odiato e non banalmente solo sottostimato o sottovalutato? Forse per la persona estremamente dentro alle battaglie dell’era moderna che è, uno che abbraccia i valori correnti e forse li estremizza.

Vettel divide il web: la maggioranza social è con lui!

Sebastian Vettel non è un uomo semplice, ma è una brava persona. Seb negli ultimi tempi si è ardentemente battuto con FIA affinché la Federazione s’impegnasse seriamente in favore di temi come i diritti LGBT, il cambiamento climatico e il femminismo.

Sul web c’è chi critica questo suo troppo farsi paladino della giustizia quando è un ricco pilota che nel sistema ci sguazza. Non solo, sui social network sono in molti a dire che Vettel vincesse solo grazie alla Red Bull e non per il suo talento, cosa che in Ferrari si sarebbe vista quando fallì la vittoria del Mondiale 2018.

Ma per tutti gli haters che ha va detto che Seb ha dalla sua parte anche moltissimi tifosi pronti a difenderlo fino alla morte, come accaduto in questo tweet:

meme Vettel
Twitter

Come si vede nella foto del tweet in questione i tifosi di Vettel vorrebbero emulare Will Smith all’ultima edizione degli Oscar, quando all’ennesima frase fuori posto di Chris Rock si alzò per andarlo a schiaffeggiare. Giusto? No, divertente? Sì.

Sebastian Vettel è così amato che i tifosi del Cavallino Rampante lo rivorrebbero in squadra con loro, e non è detto che in futuro Seb e Ferrari non possano rincontrarsi. Nonostante i tanti haters la maggioranza del popolo del web ama Vettel e noi siamo con loro!

Impostazioni privacy