Hamilton si “scaglia” contro il suo rivale: “Ogni settimana una nuova…”

Hamilton, non molto tempo fa, si è scagliato sul suo acerrimo rivale. E questa, è una cosa che ha quasi creato una sorta di precedente.

Hamilton, in una recente intervista, si è scagliato in maniera piuttosto violenta nei confronti del suo rivale. Chi dei tanti, verrebbe da chiedersi. E in effetti, soprattutto per come è fatto lo scudiero targato Mercedes, risulta una domanda più che lecita.

Hamilton
La Presse

Nel corso della sua carriera da pilota professionista, il professionista britannico si è reso protagonista di varie discussioni. Discussioni che, di fatto, non sempre sono finite nel migliore dei modi.

Probabilmente, anche per via del suo carattere notoriamente irriverente. Uno spirito a dir poco duro da sostenere, per coloro che tendenzialmente hanno una personalità più mite. Tuttavia, il peggio lo vivono coloro che sono simili a lui.

Questo, poiché arrivati a questo punto scontrarsi sarà di fatto inevitabile. E in questo caso, è accaduto proprio come appena detto. Anche se, ad onor del vero, non c’è stato un vero e proprio botta e risposta da ambedue le parti.

Questo, ha dunque cambiato le carte in tavola. Il solito contesto “bellico” che puntualmente vede Hamilton tra i principali indiziati, almeno questa volta è venuto meno. Il motivo di quanto accaduto, in realtà non è così facile da individuare.

Essenzialmente, riguarda un’intervista rilasciata dal celebre pilota qualche settimana fa. La sconfitta rimediata qualche stagione fa, a quanto pare, ha lasciato in lui un segno indelebile. Segno che, dunque, gli ha provocato molto dolore.

E quale modo migliore per attutire il colpo, se non quello di fare ciò tramite la dura critica? Del resto, questo è sempre stato un tratto distintivo di ogni sua comunicazione verso il prossimo. Ovviamente, senza (quasi) mai mancare di rispetto al prossimo.

Per questo motivo, un suo ruolo come primo ministro inglese verrebbe apprezzato da tutti.

Hamilton distrugge un suo rivale: parole amare per tutti

Hamilton, in una recente intervista, si è scagliato duramente nei confronti della Red Bull. Conscio della sconfitta rimediata, infatti, è tornato sugli scudi con delle dichiarazioni al veleno nei loro confronti. Anche se, incredibilmente, nel massimo rispetto della loro figura.

Sottolineando come la sua scuderia fosse quasi “costretta” ad una condizione stagnante, ha poi posto come antitesi il fatto che la Red Bull fosse fresca di cambiamenti ogni settimana. Insinuando dunque una cosa piuttosto incresciosa, ma effettivamente mai dimostrata.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Anche perché, il tono utilizzato era comunque ipotetico. Dunque, niente di provante.