Alonso, nostalgia canaglia: “Che c***o fai?” il post divide

Alonso spiazza tutti e sul suo profilo di Instagram posta una foto che divide un po’ gli appassionati di F1: aveva le migliori intenzioni!

Ieri guardavamo la F1 godendoci i duelli all’ultimo sorpasso tra Fernando Alonso, Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen, oggi cosa resta di quei giorni? Se lo chiede anche Fernando Alonso stesso, colpito da un moto di nostalgia che ha sfogato su Instagram ma che non tutti hanno apprezzato. Il post condiviso nelle stories ha diviso molto: c’è chi se l’è presa e chi si è emozionato.

Vogliamo tutti bene a Fernando Alonso: uomo duro e schietto, pilota eccezionale e senza età, professionista esemplare e leggenda delle competizioni motoristiche. Non c’è F1 senza Alonso, sia chiaro, vorremmo che lo spagnolo corresse per sempre. Eppure sappiamo che non sarà così, come sappiamo che il suo ritiro un giorno sarà traumatico per tutti noi appassionati.

Fernando Alonso
LaPresse

Traumatico è stato il ritiro improvviso di Sebastian Vettel annunciato da egli stesso questa estate sui social network. I messaggi, i saluti calorosi, gli abbracci e la commozione, tutto per Seb: l’ultimo Gran Premio corso a Yas Marina è stato un grande tributo emozionante per lui. A quanto pare tra quelli più colpiti da questo addio c’è anche qualche suo collega: su tutti, Fernando Alonso ha omaggiato Sebastian Vettel a più riprese.

Fernando ha recentemente postato nelle sue stories una foto pubblicata dal profilo ufficiale della F1 dove si vede lo stesso Alonso, all’epoca ferrarista, abbracciato al Vettel di Red Bull ed al Hamilton di McLaren (anno 2011). Nostalgia canaglia che ci fa imboccare il viale dei ricordi e ci fa dimenticare il presente.

Eppure nonostante le migliori intenzioni di Alonso, qualcuno sul web non ha particolarmente apprezzato questa scelta del pilota di Oviedo. Ma andiamo a capire meglio perché.

Alonso e il post divisivo: sul web è lotta tra nostalgici e ultras

Sui social network Fernando Alonso è stato molto discusso per questa scelta: postare una foto con due acerrimi rivali di quel periodo, anche se Vettel poi è diventato suo amico. Ovviamente queste sciocche critiche sono nate dalla frangia più estremista del tifo in F1, che per fortuna è di minuscola presenza, ma sul web i cretini si fanno sempre sentire forte.

C’è chi per fortuna ha sdrammatizzato la cosa, apprezzando il gesto del pilota spagnolo e commuovendosi davanti a questo post. Ecco il tweet di una tifosa Ferrari che rimane colpita dalla potenza del post che le ha generato indubbiamente uno scossone emotivo.

tweet Alonso
Twitter

Oggi quelle rivalità si sono sciolte: Seb e Fernando sono ottimi amici, Lewis rispetta moltissimo entrambi e ha instaurato un buon rapporto con tutti. Tutti e tre loro hanno avuto una stagione complicata in termini di risultati ma l’amore dei supporters per questi tre campioni sarà per sempre immenso.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Forse vedere i pluricampioni in difficoltà li ha resi più umani e meno divini agli occhi di molti, non tutti a quanto pare: qualcuno che continua ad alimentare sciocche guerre nate da rivalità passate ci sarà sempre.