Clamoroso a Misano: Valentino Rossi torna in pista!

Tra lo stupore generale di tutti Valentino Rossi si è presentato in pista a Misano con la sua Yamaha R1: The Doctor sta per tornare in sella?

Se c’è un pilota che ha messo tutti d’accordo circa il suo talento quello è senza ombra di dubbio Valentino Rossi: il pilota originario di Urbino è stato uno dei più vincenti in MotoGP, nonché un idolo per tutti, e nonostante il suo ritiro dalle corse lo si è ritrovato in sella alla sua Yamaha R1 a girare in pista in quel di Misano.

Valentino Rossi
LaPresse

Quando un anno e mezzo fa Valentino Rossi appendeva guanti, tuta e casco al chiodo annunciando il suo ritiro dalle corse motociclistiche tutti i suoi tifosi immediatamente scoppiavano all’unisono in un pianto disperato, tristi all’idea che il loro idolo abbandonasse per sempre quei circuiti su cui aveva dominato per vent’anni.

Ma tant’è, tutto ha una data di scadenza e purtroppo nulla è eterno soprattutto nello sport. Il pilota Valentino Rossi è stato grande quanto l’uomo, questo è fuor di dubbio, e tutt’oggi una figura così carismatica manca nel campionato della MotoGP.

Anche se con le corse non ha chiuso del tutto Rossi, intendiamoci: il suo team chiamato VR46 sta facendo grossi risultati all’esordio in MotoGP e lui al momento corre sulle quattro ruote, dopo una vita in moto, con la BMW del Mondiale GT.

Quando i tifosi di The Doctor e gli appassionati di MotoGP iniziavano ad elaborare definitivamente il lutto, pendendo a fatica coscienza del fatto che Valentino avesse abbandonato la sella della Yamaha con la quale correva, ecco che dalle ceneri di un sogno taciuto ed irrealizzabile inizia a materializzarsi qualcosa di surreale ed incredibile, qualcosa che forse solo lo sport sa darti, quelle emozioni così grandi che solo il tuo idolo che hai sempre emulato e ammirato può generarti.

Quando meno ce lo si aspettava ecco che Valentino Rossi è tornato in pista, oggi come ieri, in sella alla sua Yamaha R1 a correre veloce sul circuito di Misano Adriatico intitolato a Marco Simoncelli.

Valentino Rossi torna in pista? Tutta la verità

Così d’un tratto, come un fulmine a ciel sereno che romba e cade quando meno te lo aspetti, ecco che in quel di Misano sul Circuito Marco Simoncelli appare Valentino Rossi in sella alla sua Yamaha R1 che gira veloce, ancora col tutone blu e giallo indosso come se il tempo non fosse mai passato.

Ma c’è qualcosa che stona in tutto questo: non è la MotoGP, non ci sono i rivali di sempre a duellare con lui, non ci sono Sete Gibernau, Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Casey Stoner intorno… Vale è lì da solo e gira in pista sereno.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Perché non è tutto oro quel che luccica, anche se è stato splendido vederlo: Valentino Rossi stava sì girando in pista a Misano ma per conto suo, testava la sua Yamaha R1 e non c’era alcun secondo fine o messaggio nascosto, perciò appassionati di MotoGP di tutto il mondo sappiate che questa è solo un’esercitazione… purtroppo.