Sebastian Vettel sognava di essere John Lennon: tante curiosità sul grande campione di F1

Sebastian Vettel, il più amato tra gli attuali assi di Formula 1, è un uomo tutto da scoprire in quanto fenomenale pilota e persona deliziosa.

Un ragazzo d’oro, un fenomenale asso alla guida di monoposto, il talentuoso quanto adorabile Sebastian Vettel è senza ombra di dubbio il più amato tra gli attuali piloti della Formula Uno nonché uno tra i più vincenti della storia: andiamo a conoscere meglio l’uomo che siede nell’abitacolo di Aston Martin, la persona dietro al grande campione ormai prossimo al ritiro definitivo dalle corse.

Vettel
LaPresse

Sebastian Vettel è un uomo ed un pilota che vale la pena raccontare, questo perché l’asso tedesco classe ’87 nato ad Heppenheim è una persona buona di cuore che fa del bene e combatte numerose battaglie in favore dei più deboli e lo fa dalla privilegiata posizione di un uomo ricco e famoso.

Vettel è un amore di uomo: da molto tempo si batte in favore dei diritti dei più deboli e degli emarginati, stanzia numerosi fondi per aiutare a combattere il cambiamento climatico e i dislivelli sociali dei poveri, fa beneficienza e spesso ha affrontato i vertici di Formula Uno viso a viso su argomenti scottanti.

Sebastian Vettel è un uomo simpatico e alla mano, uno che ha sempre un sorriso per tutti e si fa sempre ben volere, è un grande amante del calcio giocato e tifa strenuamente Eintracht Francoforte: pensate che una una stanza intera a casa sua dedicata esclusivamente a gadget, maglie e bandiere della sua squadra del cuore.

Ama la pasta e l’Italia, è cresciuto sognando di emulare i suoi quattro idoli Michael Schumacher, Michael Jackson, Michael Jordan e John Lennon, e di quest’ultimo era così tanto fan che da piccolo voleva fare il cantante sognando un giorno di diventare come il più grande dei Beatles.

Seppur una grande celebrità rimane un ragazzo umile e riservato, ama passare del tempo con gli amici e la famiglia, ha un fratello e due sorelle, è stato doppiatore in Cars 2 e ama bere l’Alpfeschorle (bevanda tedesca: succo di mela e acqua).

Sebastian Vettel il buono: le curiosità legate al mondo delle corse

Sebastian Vettel è una grande persona tanto quanto un fenomenale pilota di Formula Uno, un gigante delle corse di monoposto capace di vincere consecutivamente quattro titoli mondiali correndo all’epoca per Red Bull, è il più giovane pilota di Formula 1 ad aver vinto un campionato mondiale e ad aver ottenuto una pole position, considerato non a caso uno dei più forti piloti di tutta la storia delle corse.

Vettel si è sempre divertito a dare dei nomi femminili alle sue monoposto: Julie, Katie, Liz, Kinky Kylie, Abbey, Heidi, Suzie, Eva, Margherita, Gina, Loria e Lina.

Seb è cresciuto nell’autodromo dove “studiava” anche Michael Schumacher ed infatti sono stati svezzati dallo stesso allenatore, inoltre Vettel è cresciuto con i kart e a tre anni già girava in cortile a bordo di uno di essi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A fine stagione Sebastian Vettel si ritirerà ma sia LeClerc che Sainz si sono spesi in suo favore per fargli prendere la posizione di Team Principal di Ferrari.