Citroen, gioiello in arrivo: pronta la nuova C3, con una grande novità

La Citroen si appresta a tornare sul mercato automobilistico in grande stile: nel 2023 uscirà la nuova C3, scopriamola insieme.

La Citroen, nell’arco della sua storia, è sempre stata in grado di stupire gli automobilisti e il loro mercato. La Casa francese, il prossimo anno, tornerà sulla piazza con una vettura inedita, figlia di una tradizione lunga decenni: la C3, che però avrà una grandissima novità da mostrare alla clientela.

Citroen logo
Instagram

Entrata lo scorso anno nel gruppo Stellantis, una holding olandese che produce autoveicoli e che oltre ai francesi può vantare tra le sue fila AbarthAlfa RomeoChryslerDodgeFiat, JeepLanciaMaseratiOpel Peugeot, la Citroen è stata fondata nel 1919.

Da allora, la Casa automobilistica si è affermata come una delle più importanti e ricercate sul mercato. Apprezzatissima, nell’ultimo ventennio, la linea “C” della Citroen: in particolar modo la C3, divenuta una vera e propria icona oltre che cavallo di battaglia per la Casa francese.

A mandare in visibilio la clientela e, più in generale, il mercato automobilistico internazionale, la conferma di una notizia che era già nell’aria da tempo: la presentazione ufficiale della nuova Citroen C3 il prossimo anno. Questa, però, porterà un grande ed inaspettato cambiamento: ecco quale.

Citroen, la nuova e-C3: sì, sarà elettrica

La quarta serie dell’utilitaria della Citroen sarà, udite udite, elettrica. Una vettura completamente rinnovata, che si presentarà costruita su una nuova piattaforma e che, in esclusiva, è stata già svelata. Le differenze sostanziali le riporta rispetto alla Opel e alla Peugeot.

La Opel Corsa-e e la Peugeot 208-e, infatti, sfruttano una piattaforma eCMP standard. Quella della nuova Citroen e-C3 avrà specifiche tecniche semplificate: questo porterà il nuovo modello di punta tra le utilitarie della Casa francese ad avere un prezzo decisamente più accessibile.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nonostante infatti non ci siano state conferme a riguardo, gli addetti ai lavori hanno previsto che il valore della nuova Citroen e-C3 sarà, quasi certamente, inferiore ai 25mila euro. Una cifra che, considerando la media delle vetture elettriche, anche utilitarie, è decisamente economica e finalizzata all’acquisto di quanta più clientela possibile.