“È completamente ubriaco”, Campione del Mondo si è ridotto così

Le notti brave dei calciatori ormai sono una certezza: tutti le fanno, anche il più insospettabile dei campioni del mondo.

Avete presente lo stereotipo del calciatore tipo che fa i soldi, sposa una bella showgirl della televisione, si compra auto di lusso e passa le notti del fine settimana ubriaco in discoteca? È uno stereotipo un po’ vecchio ma sempre attuale e tuttora vivo e vegeto. Si definisce stereotipo “qualsiasi opinione rigidamente precostituita e generalizzata, cioè non acquisita sulla base di un’esperienza diretta“, ma se poi escono foto e video diventa difficile non far girare la cosa rendendola una quasi regola.

ubriaco
Pixabay

Succede anche ai migliori e ai più esperti, e non parliamo di talento, ma di abilità nello schivare polemiche, paparazzate e ciarlate di gossip che potrebbero condizionare l’opinione pubblica nei confronti di quel qualcuno, ma alle volte non basta nemmeno il più ferreo riserbo ed anche i più attenti vengono colti in fallo.

È capitato anche ad Andrea Pirlo, ripreso in discoteca ubriaco fradicio in compagnia di Demetrio Albertini, Nicola Ventola, Daniele De Rossi, Alessandro Matri, Alex Del Piero e Luca Toni, mentre beve shot alcolici versati in bicchierini da Albertini che sembra avere il tocco del più esperto bar tender.

Dopo oltre vent’anni di onorata carriera una serata di festeggiamenti ci sta, s’intende, a maggior ragione se parliamo di un professionista serio e puntuale come Andrea Pirlo, impeccabile negli atteggiamenti lungo tutta la sua carriera.

Andrea Pirlo: chi è, vita privata e carriera

Andrea Pirlo, detto Il Maestro, oggi è un giovane e vincente allenatore di quarantatré anni dopo aver giocato per ventidue anni ad altissimi livelli. Bandiera del Milan e della Juventus, ha militato nei New York City per due anni prima di appendere gli scarpini al chiodo, mentre in Italia ha anche vestito le maglie di Inter, Reggina e Brescia, quest’ultimo club nel quale Pirlo è cresciuto calcisticamente e società calcistica della sua città natale, essendo Pirlo nato a Flero in provincia di Brescia.

Andrea Pirlo ha disputato 756 partite e segnato 73 gol in carriera, ha vinto venti trofei in carriera tra cui due UEFA Champions League, e da quando ha intrapreso la carriera di allenatore nel 2020 ha allenato un solo club per una sola stagione, la Juventus, con la quale ha vinto la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia ma classificandosi quarto in Serie A (risultato insoddisfacente che ha convinto la dirigenza bianconera ad esonerarlo).

Andrea Pirlo nel 2001 ha sposato Deborah Roversi con la quale ha divorziato nel 2014, ma dalla coppia sono nati due figli: Niccolò (2003) e Angela (2006). Successivamente Pirlo ha intrapreso una relazione con Valentina Baldini che nel 2017 ha dato alla luce due gemelli, Tommaso e Leonardo, nati a New York (dove la coppia attualmente vive).