Messi al Real Madrid, il rumor bomba: “Le cifre dell’affare del secolo”

Sembra si stia per consumare l’affare del secolo: da rivale a top player in camiseta blanca, Messi sembra poter sbarcare al Real Madrid.

Consolarsi con qualcun altro immediatamente quando si viene lasciati è un cliché ormai noto, e come diceva l’indimenticata Raffaella Carrà “se ti lascia lo sai che si fa? Trovi un altro più bello che problemi non ha“. È quello che sta avvenendo, secondo un rumor clamoroso, in queste caldissime ore di calciomercato a Madrid dove Le Merengues sembra stiano prendendo Leo Messi.

Leo Messi
LaPresse

Gli amanti del cinema ricorderanno la celebre frase che Harvey Dent disse nel Dark Knight di Nolan: “O muori da eroeo vivi tanto a lungo da diventare il cattivo“, è ciò che stanno pensando tutti i tifosi blaugrana del loro idolo e Dio indiscusso Leo Messi. Dopo una vita tra le fila del Barcellona l’attaccante argentino è stato malamente buttato fuori dalla porta del club e per consolarsi ha scelto di portare i suoi talenti all’ombra della Torre Eiffel, ma dopo un anno di matrimonio col PSG sembra già finita.

La scintilla tra La Pulce e il club parigino non è mai scattata veramente ed il rinnovo multimilionario di Mbappé mette in secondo piano Messi che invece sente di poter essere ancora il numero uno. Secondo questo pazzesco rumor di mercato Messi avrebbe deciso di lasciare Parigi e a dargli una chance di tornare a splendere sembra siano stati niente popò di meno che gli acerrimi e storici rivali del Real Madrid.

Sì, ed ha perfettamente senso in effetti, se Leo Messi cerca conforto e qualche club che lo rilanci dopo un anno passato al PSG all’ombra del giovane padawan Kylian Mbappé, il più forte calciatore della storia moderno sarebbe la perfetta consolazione anche per qualcun altro che sta cercando di dimenticare: il Real Madrid.

I freschi campioni d’Europa si sono sentiti dire “no, grazie” dagli attaccanti Kylian Mbappé, Robert Lewandowski e Erling Haaland, e feriti da tutti questi rifiuti avrebbero scelto di puntare il pesce grosso andando non solo eventualmente a comprare un ex storico rivale, ma anche un calciatore tutt’ora fortissimo in grado di portarti trofei e numeri da capogiro al merchandising.

Messi al Real Madrid: le cifre dell’affare del secolo

Qualora venisse confermata questa indiscrezione di mercato, che ci sembra folle e assurda, quello di Messi al Real Madrid sarebbe veramente l’affare del secolo. Non solo per ciò che si porterebbe dietro come significato, come una mano sporca di tradimento che imbratta la bella tela della longeva relazione tra Barça e Leo, ma anche per le cifre che andrebbe a far registrare.

Per portare il talento unico del figlio fenomenale di Rosario, oggi trentacinquenne, si parla di un’offerta di non meno di trenta milioni di euro più la contropartita tecnica di Eden Hazard, ormai reietto e mai integratosi in quel di Madrid, più uno stipendio da venticinque milioni a stagione per un contratto biennale con opzione di rinnovo per il terzo anno.

Messi col PSG ha al momento un altro anno di contratto con scadenza nel giugno 2023 ma con opzione di rinnovo fino al 2024.