Roma, ecco il top player per Mourinho: la piazza pronta a far festa

La Roma vuole alzare l’asticella e la società ha pronto un super colpo per Mourinho; il giocatore può stravolgere gli equilibri.

Una stagione terminata nel migliore dei modi; la Roma, nonostante il sesto posto in campionato, ha portato a casa un trofeo importante come la Conference League, la prima edizione del nuovo torneo internazionale. Una competizione dove i giallorossi sono passati anche da un momento di grande difficoltà, il sei a uno subito in casa del Bodo; quella sconfitta ha fatto capire ai giallorossi cosa bisognava fare per portare a casa il trofeo e alla fine il successo è arrivato grazie alla vittoria, nell’ultimo atto, contro il Feyenoord dove è stato decisivo Zaniolo.

Mourinho
LaPresse

La notte di Tirana è stata speciale ma la Roma non ha intenzione di fermarsi a quei novanta minuti; Mourinho lo conosciamo, vuole vincere e alzare sempre di più l’asticella degli obiettivi. Possibile che, nella prossima stagione, la voglia sia di chiudere tra le prime quattro e provare a vincere coppa Italia e Europa League.

Missione per nulla semplice ma sappiamo benissimo le ambizioni di Mourinho e, da quanto abbiamo avuto modo di vedere, la proprietà giallorossa sembra perfettamente in linea con il tecnico portoghese. Una prima testimonianza è arrivata con l’acquisto di Matic, pupillo dello Special One e giocatore in grado di portare quell’esperienza fondamentale per il centrocampo giallorosso. Il vero colpo di mercato, però, dovrebbe essere un altro.

Cristiano Ronaldo, è lui il regalo per Mourinho? La Roma sogna CR7

Secondo le ultime indiscrezioni, la Roma sogna di regalare un grandissimo colpo alla sua gente e soprattutto a Mourinho. Il nome è quello di Cristiano Ronaldo, attaccante del Manchester United e che, nonostante l’età (parliamo di un classe 1985), dimostra ancora di poter essere assolutamente decisivo.

Parliamo di uno dei giocatori più forti al mondo il cui arrivo porterebbe la Roma in un’altra dimensione; il portoghese, infatti, rappresenterebbe un salto di qualità notevole ma testimonierebbe la volontà dei Friedkin di portare sempre più in alto i colori giallorossi.

Riportare in Italia il fenomeno portoghese (ha vestito la maglia della Juventus) non sarà per nulla semplice sia da un punto di vista economico sia considerando come non ci sono conferme di una possibile trattativa tra la Roma e il Manchester United. Siamo di fronte ad una voce di mercato priva di fondamento.

Sarà un mercato importante per la Roma e la sua voglia di crescere dopo quanto fatto nella scorsa stagione ma Cristiano Ronaldo è un sogno destinato a restare tale.