Daniel Ricciardo, un rumor delinea il suo futuro: sostituirà un grande campione

Dalla Gran Bretagna un rumor sveglia la F1 dal torpore: Daniel Ricciardo sarebbe in procinto di sostituire un grande campione nel top team!

Sempre diffidare dai rumor estivi, che sia di mercato piloti o di calciomercato, ma questa volta la voce proviene da un autorevole giornalista inglese che di frottole non ne racconta: l’asso australiano Daniel Ricciardo, che a fine stagione terminerà anzitempo il suo rapporto con McLaren, sarebbe vicino alla firma con una top scuderia per rilevare a partire dal 2024 il grande campione e fargli da riserva nel 2023.

Ricciardo
LaPresse

L’autorevole firma Joe Saward, penna illustre britannica che da anni si occupa di Formula Uno per tabloid e network inglesi, l’ha sparata grossa ma di un giornalista serio come lui ci sentiamo di fidarci: parla di fonte certa e dice che Daniel Ricciardo sarebbe ormai in procinto di sposare il progetto Mercedes presentatogli da Toto Wolff.

King Toto colpisce ancora, il lupo Wolff sembra aver pescato l’ennesimo jolly dal mazzo mettendo su una mossa di mercato di pregevole fattura: secondo Saward il Team Principal di Mercedes avrebbe convinto l’asso australiano Daniel Ricciardo a separarsi anzitempo da McLaren, dove comunque i rapporti erano in rotta e sarebbe finita di lì a poco, per firmare con Mercedes un contratto da terzo pilota nel 2023 facendo da riserva a Russell ed Hamilton, iniziando a conoscere così la vettura, per poi tornare nel 2024 come seconda guida accanto al giovane fenomeno britannico Russell andando a sostituire il sette volte iridato Hamilton che allora sarà prossimo al ritiro e col contratto scaduto.

Daniel Ricciardo sembrerebbe in riflessione in queste ore, ma è chiaro che questa sia un’offerta allettante e difficilmente gli si potrebbe dire di no. The Honey Badger dopo due anni tragicomici ricchi di delusioni in McLaren tornerebbe finalmente competitivo a bordo di uno dei tre top team dell’intero circus, andandosi a sedere su uno dei sei sedili più importanti della Formula Uno e firmando per giunta un ricco contratto che solo Mercedes può sottoporti.

Daniel Ricciardo in Mercedes? Le altre offerte sottopostegli

Settimana scorsa Daniel Ricciardo ha ufficializzato il suo addio a McLaren con una diretta Instagram nel quale ringraziava il team intero, i suoi tifosi ed i meccanici che hanno lavorato con lui, giurando fedeltà e serietà alla scuderia papaya fino al termine della stagione e scusandosi per i risultati mancati nei due anni vissuti con loro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Oltre alla ghiotta offerta di Mercedes, chi sembra pronto a dare un sedile a The Honey Badger? Al momento sembrano essere due i team interessati al pilota australiano: parliamo di Haas che nella figura di Gunther Steiner starebbe pensando al Tasso del Miele come sostituto più che degno di Mick Schumacher (qualora decidesse di lasciare), e parliamo di BWT Alpine che avrebbe individuato in Ricciardo l’ideale compagno di squadra per Esteban Ocon.