La NFL riparte: i consigli per vincere al Fantasy Football e fare soldi

La NFL torna e con lei anche il Fantasy Football: volete fare dei soldi vincendo al cugino americano del Fantacalcio? Ecco dei consigli utili.

L’attesa è finita, finalmente torna il football americano della NFL che stanotte leverà il sipario sulla stagione 2022/2023 e lo farà subito in grande stile coi campioni dei Los Angeles Rams che affronteranno gli aspiranti vincitori Buffalo Bills. Con la NFL torna anche il Fantasy Football, gioco simil Fantacalcio dove si possono vincere premi e soldi: eccovi alcuni consigli utili su chi prendere e chi no al Draft per vincere il torneo.

NFL
Pixabay

La NFL torna stanotte e lo fa subito in grande stile portando a schermo un esordio di stagione che sa già di big match: i campioni in carica dei Los Angeles Rams scenderanno in campo contro i Buffalo Bills, forte formazione che aspira a vincere il Lombardi Trophy da qualche anno.

Non c’è NFL senza Fantasy Football, così come non c’è calcio senza Fantacalcio, perciò eccovi alcuni consigli utili per parteciparci con una squadra preparata e vincere premi e denaro al torneo.

Innanzitutto ricordate che per vincere al Fantasy Football serve macinare quante più yard possibili, e unirci poi touchdown, intercetti, sack e quant’altro, perciò i migliori giocatori saranno quelli che guadagnano più metri in avanti e pertanto parliamo dei Running Back, di cui dovrete averne almeno due di grande livello e un paio di riserve affidabili.

Dopo i Running Back gli altri giocatori indispensabili sono le Wide Receiver, quelli che invece che correre palla in mano la vanno ad acciuffare una volta lanciatagli dal Quarterback, che in questa scaletta è il terzo ruolo più importante. Il Quarterback va preso mobile, prendete uno che sì lanci da dio ma possibilmente guadagni qualcosa anche con le sue gambe.

Per l’attacco infine l’ultimo posto va riservato ad un Tight End, ma qui la scelta è poca: non sono molti i Tight End fortissimi, perciò se riuscite con una pick alta a prenderne uno formidabile bene, altrimenti concentratevi su altro e prendete un buon mestierante ed una riserva che sapete giocare sicuro.

Questo per quanto riguarda l’attacco, il centro del gioco al Fantasy Football, per quanto riguarda la difesa invece mirate unicamente a gente che abbia mani di velluto quando si tratta di intercettare e arroganza da vendere quando si va a sackare l’avversario, perché saranno gli unici due bonus di livello che vi varranno punteggi importanti.

NFL e Fantasy Football: i nomi su cui scommettere

Ma andiamo a scoprire quali nomi vi saranno utili in fase d’asta o di Draft, a seconda di come sceglierete di giocarvi le chiamate in sede di preparazione al torneo.

RB: indubbiamente i migliori giocatori della lega per quanto riguarda il Fantasy Football, e qui spendete la vostra pick più alta per prendere uno tra Taylor, McCaffrey, Henry, Cook e Ekeler.

WR: i ricevitori, l’altro grande blocco che vi porterà bonus, indubbiamente qua i nomi migliori sono Kupp, Jefferson, Chase, Diggs, Adams, Samuel e Lamb, ma sono in molti i WR buoni che potranno rinforzare la vostra squadra quindi tranquilli se mancherete uno di questi.

QB: il ruolo più affascinante del football, quello a cui lo sport stesso viene associato, qui non mancate la chiamata per qualche QB mobile come Allen, Jackson, Wilson o Murray, oppure in alternativa sotto con chi lancia alla grande e quindi ok Rodgers, Brady, Herbert, Mahomes e Burrow.

TE: qui pick alta solo per i fantastici quattro e cioè Kelce, Pitts, Andrews e Kittle, il resto prendetelo dopo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

DL, LB e DB: per i tre ruoli difensivi bisogna dire che c’è ampia scelta, ma in genere vengono comunque sempre presi all’ultimo dopo aver completato l’attacco, perciò spendete pick alte solo per i migliori tre di queste tre macro categorie e cioè Garrett, Donald e Bosa per la prima, Smith, Wagner e White per la seconda, James Jr, Adams e Poyer per la terza.