Marc Marquez correrà nel 2023? La risposta fa tremare

Marc Marquez, il pluricampione pilota di Honda, dopo i mille problemi fisici fa chiarezza sul suo futuro: correrà ancora in MotoGP nel 2023?

Un vero e proprio calvario ha dovuto subire e passare Marc Marquez per poter tornare in pista in questo finale di Motomondiale 2022 e seppur con molta fatica in sella pare riuscirci a stare ancora piuttosto bene. Ora le domande che si fanno tutti sono le solite: nel 2023 Marquez correrà ancora? E se sì, con chi? Qual è il suo obbiettivo nel prossimo futuro? E l’asso spagnolo ha risposto a tutte.

Marc Marquez
LaPresse

Solo i grandi campioni sono in grado di compiere grandi gesta e scrivere grandi storie, così come sono gli unici in grado di andare oltre il limite battendo anche la sorte: ne sa qualcosa Marc Marquez, tornato in pista quando ormai la sua carriera sembrava bella che spacciata e molti avversari gli avevano già fatto il funerale (in ambito sportivo, s’intende).

In pochi hanno passato ciò che ha passato Marc Marquez: ben tre stagioni quasi interamente passate in infermeria tra infortuni ossei, seri problemi all’omero, infezioni, ricadute e quattro invasive operazioni chirurgiche mirate a tentare di riportarlo in pista quando tutto sembrava indicargli la via del ritiro definitivo dalle corse.

Quattro operazioni, non una roba da nulla, ma Marc Marquez ne è venuto fuori alla grande e da vero campione ha compiuto un’autentica magia riuscendo a tornare in pista in questo Motomondiale 2022 grazie alla sua determinazione (e larghissimi meriti vanno anche e soprattutto ai medici, ovvio).

Determinazione e fame, questo muove Marquez, ed un campione mosso da queste volontà non può certo smettere perciò ecco che l’asso spagnolo fuga ogni dubbio e poche ore fa ha annunciato che continuerà a correre ora che si sente bene e vivo più che mai.

Marquez c’è e soprattutto ci sarà, continuerà a correre in MotoGP e lo farà con Honda, ma soprattutto ha chiarito che l’obbiettivo sarà uno ed uno soltanto: tornare a competere e lottare per vincere, perché se ti chiami Marquez non puoi mai essere sazio.

Marc Marquez, voglia di vincere: quante chance ha Honda di portarlo alla vittoria?

Dopo un titolo 125, un titolo Moto2 e sei titoli MotoGP si può avere ancora fame? Sì se miri ad essere il migliore di tutti, se sei un campione, se hai solo ventinove anni e soprattutto se ti chiami Marc Marquez.

Perseveranza, determinazione e fame, questo contraddistingue i piloti forti dai campioni assoluti, quelli che vinceranno da quelli che scriveranno la storia, e l’asso spagnolo ha ancora tanta fame di vittorie.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ma quante reali chance ha Honda di riportare il titolo Piloti tra le mani di Marquez? Il giusto, non moltissime ma neanche poche considerando le rivali, questo perché al giorno d’oggi Ducati sembra inarrestabile ed anche Yamaha e Aprilia sono ottime compagini difficilissime da battere, perciò la concorrenza è alta ma Honda può dire tranquillamente la sua.