Bonucci, matrimonio finito? A gennaio può lasciare la Juventus

Una forma fisica non eccelsa e le tante critiche ricevute avrebbero convinto Leo Bonucci a chiedere la cessione: sarà addio con la Juventus?

La Juventus proprio non sembra andare come tutti i tifosi bianconeri vorrebbero, i risultati non arrivano, il gioco voluto da Max Allegri fa arrabbiare tutti e le classifiche del campionato italiano e del girone di Champions League piangono, in tutto questo il mercato bussa forte alle porte della Vecchia Signora e secondo rumor starebbe per allontanare il capitano Leonardo Bonucci già a gennaio.

Leonardo Bonucci
LaPresse

La Juventus sta affrontando una delle stagioni più difficili della sua longeva esistenza, in generale perché raramente la Vecchia Signora ha avuto annate così brutte di recente e più nello specifico perché il ritorno di Max Allegri pagato fior fior di milioni (ormai un anno fa) ed un calciomercato estivo 2022 che ha visto l’acquisto di grandissimi nomi quali Paul Pogba, Arek Milik, Leandro Paredes e Gleison Bremer avevano ridato vitalità ad un ambiente semi depresso.

E invece no, a quanto pare non basta neanche un tecnico pagatissimo ed un signor calciomercato a dare una sterzata decisiva a questa Juventus ed ora qualcuno sembra pronto ad abbandonare la nave: stiamo parlando del capitano Leonardo Bonucci, colonna titolare della difesa bianconera e bandiera juventina da ormai dodici stagioni (parentesi milanista esclusa).

Non è chiaro se sia Bonucci stesso a chiedere la cessione o se sia la Juventus a metterlo sul mercato, non è nemmeno certo che sia vero in quanto voci che nascono da un rumor, intendiamoci, ma questo è e questo si narra insistentemente nelle ultime ore.

Ma a 35 anni dove può andare Leonardo Bonucci? Ad oggi si parla di un’ipotesi Tottenham con Antonio Conte che lo inserirebbe volentieri in rosa, ma c’è anche la voce insistente che lo vorrebbe in America ai Los Angeles FC, al fianco di Giorgio Chiellini, così da ricreare la storica coppia di centrali che tanto bene ha fatto tra Juventus e Nazionale italiana.

Leonardo Bonucci ha fin qui ricevuto numerose critiche dai suoi tifosi in quanto additato come uno dei maggiori responsabili della stagione mediocre della Juventus, che con le sue prestazioni è complice di una Vecchia Signora penultima nel girone di Champions League e ottava in Serie A.

Bonucci via dalla Juventus? Ecco quanto c’è di vero

Ma quanto c’è di vero in questi rumor che vorrebbero Leonardo Bonucci via dalla Juventus già nella sessione di mercato invernale di gennaio 2023?

Difficile dirlo oggi, ma potrebbe essere meno fake di quanto non si legga in giro questo rumor: in effetti Bonucci ha i suoi anni e per Max Allegri ha anche perso il posto da titolare ultimamente, pertanto una sua cessione nel mercato invernale è ipotizzabile per abbassare il monte ingaggi, ringiovanire la rosa e tornare sul mercato acquisti prendendo un difensore più giovane.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ma un’eventuale cessione di Bonucci quanto porterebbe nelle casse della Juventus in termini economici? Poco, essendo un trentacinquenne a scadenza di contratto a giugno 2024 una sua vendita non porterebbe che più o meno cinque milioni di euro, liberandoli però di un ingaggio importantissimo da sei milioni e mezzo di euro che lo rende uno dei calciatori più pagati della Serie A.