Paola Iezzi infiamma lo stadio: seno in vista e mosse sensuali sul palco

Paola Iezzi infiamma lo stadio al concerto di Max Pezzali: look seducente, seno in bella vista e mosse sensuali rapiscono il pubblico!

La formidabile cantautrice, disc jockey e producer Paola Iezzi, nome che a qualcuno tra i più vicini ai trent’anni o comunque ai frequentatori degli anni ’90 sta già dicendo qualcosa, ha letteralmente mandato in visibilio lo Stadio Comunale di Bibione salendo sul palco del concerto di Max Pezzali e regalando agli astanti uno spettacolo unico: musica, balli, nostalgia e tanta tanta sensualità, infatti la bella Paola Iezzi come una vera pin up americana ha caricato l’ambiente a colpi di cori e mosse seducenti.

Paola Iezzi
Instagram

La quarantottenne Paola Iezzi rimane divina, prosperosa e bellissima esattamente come lo era vent’anni fa quando sbarcava nel mondo della musica insieme a sua sorella Chiara, quando Claudio Cecchetto le notò cantare in vari gruppi musicali dell’underground e le promosse a coriste ufficiali degli 883 sotto lo pseudonimo di Paola & Chiara: da lì nacque il mito e la leggenda che vive tutt’ora.

Nel concerto allo Stadio Comunale di Bibione il buon Max Pezzali ha riunito sotto la bandiera della nostalgia, per festeggiare i tanti anni di carriera che ormai sono trentatré, sia Paola Iezzi che sua sorella Chiara (scioltesi come duo nel lontano 2013) ma anche Mauro Repetto col quale nel lontanissimo ’89 fondò gli 883.

Paola Iezzi e sua sorella Chiara sono salite sul palco acclamate dalla folla come non mai, vere star e idoli del pubblico che come spettatore si è goduto le performance sia canore che cariche di seducente provocazione delle belle sorelle.

In particolare Paola Iezzi ha messo in mostra tutta la sua carica sensuale andando a far rivivere al pubblico le atmosfere provocanti di quando in gioventù rapiva i cuori di tutti (e lo fa ancora, sbirciate un po’ i suoi altri post di Instagram).

Paola Iezzi ig
Instagram

Con un post su Instagram, con una didascalia molto toccante e lunga, Paola Iezzi ha raccontato la serata pubblicando una serie di scatti e video dal concerto emozionante e divertente. Proprio una delle foto del post ha mandato in delirio tutti i fan non presenti al concerto ma spettatori sul social network.

Paola Iezzi si è presentata sul palco con stivali alti neri e blue jeans lungo, camicetta larga e una sorta di top bianco molto spaccato davanti e sul decolleté che rivelava in ampia parte il seno prosperoso e l’addome da modella della bellissima cantautrice, mentre i lunghi capelli mosse le scivolano sulle spalle. Le sue mosse da pin up seducente sono diventate ormai iconiche e sul palco le ha replicate, caricando l’aria di bollente sensualità e calore che ha mandato in visibilio i fan presenti.

Paola Iezzi: da sensuale star a dolce nostalgica

Sicuramente gli anni come corista degli 883 sono stati stupendi, formativi ed indimenticabili per lei, carichi di amore per la musica e bellissimi ricordi di concerti di enorme successo e tanto affetto del pubblico, affetto che ha potuto riabbracciare nella serata del concertone tenuto a Bibione.

Il post Instagram che racconta la serata porta una didascalia molto lunga dove la Iezzi si commuove e ringrazia diverse persone, cruciali per lei: si leggono i ringraziamenti alla moglie Debora ed al figlio Hilo di Max, allo stilista Nick Cerioni, al management di Pezzali, al suo team di trucco e parrucco, al suo management che la sostiene sempre, ai musicisti che l’hanno accompagnata sul palco, al sempreverde Mauro Repetto fondatore degli 883, a sua sorella Chiara con la quale si è ricongiunta dopo tanti anni nella musica ed ovviamente al padrone di casa, Max Pezzali, suo grande idolo ed amico.

Non è chiaro se Paola, Chiara e Repetto accompagneranno Max in tutto il tour che arriverà fino al concertone di San Siro ma gli hashtag sembrano far ben sperare tutti i loro fan.