Efficiente, economica e performante: qual è la macchina nuova che costa meno?

Volete acquistare una macchina nuova che sia efficiente e performante ma allo stesso tempo economica? Ecco a voi alcuni consigli utili.

Acquistare una macchina nuova è ogni volta un gran casino: i prezzi sembrano sempre elevatissimi, devi rinunciare a numerosi optional per evitare di spendere un patrimonio, non trovi un modello che ti soddisfi e finisci per lamentarti in continuazione dei costi. Ecco a voi una serie di consigli per permettervi di acquistare una vettura di buon livello che non vi dissangui al momento del pagamento.

Dacia
Pixabay

Ultimamente i prezzi delle macchine sono saliti nuovamente e con la crisi di determinati componenti e materiali stanno pian piando esaurendosi anche i modelli prodotti, riducendosi all’osso, perciò ci sono meno auto sul mercato e più costose.

Ma a voi necessita l’acquisto di una di esse, dunque come fare per non cadere in una trappola e ultimare un acquisto soddisfacente sotto tutti i punti di vista? Si può fare. Concentriamo sulle vetture a chilometri zero sotto i diecimila euro, un affare.

La Dacia Sandero rimane il top di categoria: spaziosa, performante e dal costo contenuto, una sorta di Renault Clio modificata e migliorata, pertanto l’utilitaria rumena rimane consigliatissima.

Una vettura molto efficiente dai consumi bassi è la Kia Picanto: perfetta per la città e gli spostamenti brevi, un’utilitaria compatta e giusta per tutte le età in grado di fare eccellentemente il suo dovere.

Immancabile poi la Fiat Panda: un’eccellenza tutta italiana da anni ed anni, una delle macchine più vendute al mondo. I pezzi di ricambio sono ovunque, hai una tenuta ed una saluta impressionante, performa e non delude mai.

Più difficile da trovare visto che sta sparendo per far posto alla versione X è la Toyota Aygo, anch’essa come la Picanto ideale per gli spostamenti cittadini e facilissima da parcheggiare per via delle sue dimensioni pur rimanendo comoda e spaziosa il giusto all’interno.

Macchine nuove, economiche ma di livello: le altre classificate

Alziamo leggermente la posta? Se volete spendere poco più di diecimila euro allora la gamma aumenta di numero e porta alla vostra attenzione altri modelli sempre performanti ed economici ma leggermente più cari di quelli sopra citati.

La Hyundai i10 è una vera chicca ideale per la città, così come lo è anche la Renault Twingo, torna in classifica anche la Dacia con la sua Jogger che è indubbiamente conveniente economicamente e molto spaziosa ma le dimensioni grandi potrebbero spaventare gli amanti delle piccole utilitarie.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Dacia si conferma regina delle macchine a basso costo, la grande casa rumena infatti rimane affidabile ed economica al punto giusto generando un mix di modelli utilissimi al momento dell’acquisto se si vuole andare a colpo sicuro.