Fiat, arriva un nuovo Suv: gli automobilisti impazziscono

La Fiat ha svelato alcune vetture che faranno da cardine per il mercato automobilistico del 2023: la prima è un Suv, vi piace?

La Fiat ha mandato in escandescenza i social e internet in generale nelle ultime settimane. Il motivo? Sono state svelate delle vetture che faranno parte del vasto repertorio di mercato della Casa automobilistica italiana tra il 2023 ed il 2024: in particolare, una sembra essere molto vicina alla presentazione.

Fiat logo
ANSA Foto

L’obiettivo principale della Fiat è quello di contrapporre vari modelli di scelta basandosi sulla stessa vettura d’origine: insomma, ciò che negli anni è già avvenuto con la 500. Alla classica ed intramontabile vettura, fiore all’occhiello per anni della Casa italiana, si sono aggiunte nel tempo la versione X ed XL, che hanno riscosso un gran successo sul mercato.

Quale sarà dunque l’automobile designata dalla Fiat per comporre una nuova linea automobilistica che andrà incontro alle esigenze di ogni cliente? Qualche dettaglio è stato già rivelato, ma notizie più certe si avranno solo verso fine anno. Scopriamo insieme cosa è stato svelato.

Fiat, il nuovo gioiello sarà un Suv della Panda

Proprio così, non poteva mancare una linea Fiat incentrata sulla leggendaria Panda. Il nome della vettura non è ancora noto, ed in rete circola con il più classico Fiat Panda Suv. Il suo lancio sul mercato è previsto proprio per il prossimo anno: cosa si sa già a riguardo del nuovo gioiello della Casa italiana?

Partiamo dalle certezze: il nuovo Suv Fiat sarà prodotto certamente in Polonia, nello stabilimento Tychy. Lì, infatti, vengono già sfornate Lancia Ypsilon Fiat 500 termica, e nel prossimo futuro sarà anche la dimora di B-SUV della Fiat, dell’Alfa Romeo e della Jeep.

Il modello, fin da subito, potrebbe arrivare sul mercato anche nella versione completamente elettrica: un dettaglio non da poco per i più attenti, che decideranno magari di introdursi a questa nuova frontiera di veicoli rimanendo comunque fedeli alla Fiat.

La lunghezza dovrebbe superare i quattro metri ed il modello base su cui sarà progettata, con ogni probabilità, è quello della Fiat Centoventi. Ragion per cui, quest’ultima, è lecito aspettarsi un’automobile con due linee squadrate e che “punterà alla sostanza più che all’estetica”, come dichiarato dal CEO FiatOliver Francois.

Attualmente, si pensa che la nuova Fiat Panda Suv possa presentare un motore che andrà dagli 80 ai 130 CV, con un prezzo base che oscillerà tra i 17mila e i 18mila euro. Insomma, un Suv certamente appetibile e che di sicuro non deluderà le attese.