Toyota, ecco il prezzo della nuova Corolla Cross: clienti divisi

La Toyota ha reso noto il listino prezzi per la nuova Corolla Cross: su internet e nei sondaggi i clienti si sono divisi.

La Toyota l’aveva annunciata già dallo scorso anno, e a breve sarà realtà: la nuova punta di diamante della Casa giapponese, la Corolla Cross, incomincerà ad essere consegnata tra poco più di un mese. A cavallo tra ottobre e novembre prossimi, infatti, incominceremo a vederla circolare per strada.

Toyota
ANSA Foto

Un’automobile che in tanti stavano aspettando, e che dalle premesse sembra possa davvero risollevare la Toyota. Un motore ibrido di quinta generazione a trainarla, per una potenza totale di 197 CV. Il 4 cilindri può essere associato ad uno o ad entrambi i motori elettrici (con quello posteriore, aggiuntivo, che presenta 41 CV).

Una novità importante è la possibilità di scelta, sostanziale, tra due modelli, quali quello Trend o quello Lounge. Il primo consiste in una versione più basica, con cerchi in lega da 18”, sistemi di sicurezza di ultima generazione, schermo multimediale targato Toyota e fari full led. Il secondo, a tutto ciò, aggiunge un tetto panoramico ed interni in pelle con sedili che danno la possibilità d’essere riscaldati, con un esborso che richiede 3000 euro in più rispetto alla prima versione.

Toyota, perché la nuova Corolla Cross fa discutere?

Il vero motivo della discussione creatasi attorno alla Toyota Corolla Cross riguarda, tuttavia, il listino prezzi. La Casa giapponese, infatti, almeno sulla carta non ha deluso le aspettative e anche chi ha già avuto l’opportunità di testare il veicolo ha dato delle recensioni positive.

Il problema, per l’appunto, riguarderebbe il prezzo, che va dai 38mila ai 41mila euro. Un’esagerazione secondo moltissimi clienti Toyota ed anche per coloro che hanno avuto la possibilità di provare la Corolla Cross in anteprima.

Il prezzo che oscilla tra i due sopracitati, infatti, va considerato come base su cui poi aggiungere altre migliaia di euro per la scelta del modello (Trend Lounge, come dicevamo), ma anche per la versione AWD-i, che richiede ben 2500 euro in più concedendo, però, due motori elettrici (uno per asse, sostanzialmente).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Infine, l’incremento del costo riguarderebbe anche l’allestimento interno (in pelle verrebbe a costare 800 euro in più a sedile) e la vernice: la proposta della Toyota è ricaduta sulle premium Pearl WhiteTokyo Red, che all’incirca richiederanno 1000 euro in più.