Nicolas Hamilton, il fratello di Lewis: dalla malattia alle corse

Il fratello di Lewis Hamilton, il giovane Nicolas, ha una storia assurda e delicata alle spalle: anch’esso pilota, ha sconfitto una malattia.

Non tutti sanno che quel ragazzo che presenzia spessissimo nei paddock e al box di Mercedes, il primo a lanciarsi tra le braccia di Lewis Hamilton a fine gara, altri non è che suo fratello. Nicolas Hamilton ha una storia assurda alle spalle: dall’amore per il fratello, nonché suo idolo, passando per la malattia sconfitta e arrivando fino all’essere anch’esso pilota. Conosciamo meglio il giovane Nicolas Hamilton.

Nicolas Hamilton
LaPresse

Tutti conoscono il Lewis Hamilton pilota, appassionati di corse o meno, non molti conoscono il Lewis Hamilton uomo. La storia di Lewis è ricca di successi ma anche di amore per suo fratello Nicolas. Ebbene sì, Lewis Hamilton ha un fratellastro (per la precisione) di nome Nicolas, anch’esso pilota e con una storia importante alle spalle.

Nicolas Hamilton è spesso presente ai paddock, lo si vede infatti nei box fissare gli schermi seguendo le gesta del fratellone che guida in F1. Nicolas è il figlio della seconda moglie di Hamilton Sr, è affetto da paralisi cerebrale sin dalla nascita e per anni è stato costretto su una sedia a rotelle.

Dopo un lungo periodo fatto di nuoto, palestra e rieducazione il determinato Nicolas ha centrato uno dei suoi obiettivi di vita: scendere dalla sedia a rotelle e alzarsi in piedi. Missione compiuta! Ma questo era solo il primo dei suoi sogni, l’altro era quello di emulare il fratellone e diventare anch’esso pilota. Beh, anche qui missione compiuta.

Nicolas Hamilton è un gran bel pilota, d’altronde buon sangue non mente. Dal 2011 è un pilota ed ha iniziato con la Renault Clio Cup UK per poi spostarsi nel Campionato Britannico Turismo dove ancora non ha vinto ma è sulla buona strada.

Nicolas Hamilton come Lewis: determinato e ricco di talento

Nicolas Hamilton ha mostrato determinazione, diventando un simbolo ed un idolo per molti ragazzi disabili e non solo. Combattere, farcela nonostante tutto, indubbiamente Nicolas ha tutto del fratello Lewis, dal talento al coraggio.

Uno intelligente e determinato come Lewis Hamilton potrebbe fare politica in vita, così ci hanno raccontato i rumor in settimana, e altrettanto può fare Nicolas. Nicolas Hamilton finito di correre potrebbe tirare su una qualche attività col fratello che sia di consulenza o di procura per piloti, almeno così si è rumoreggiato.

Talento e determinazione sono elementi imprescindibili non solo per condurre una carriera vincente, ma anche per camminare a testa alta nella vita… e sia Nicolas che Lewis Hamilton ne hanno da vendere!

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La malattia Nicolas l’ha vissuta e sconfitta da solo, con le sue forze, e ha anche dovuto specificare che la carriera automobilistica se l’è costruita con tanta buona volontà e con i suoi talenti. Molti infatti hanno insinuato che Nicolas si sia comprato le ammissioni coi soldi, il cognome e la fama del fratello: niente di più falso!