Espargaro si scusa col suo rivale: pace finalmente fatta?

Espargaro, tempo fa, ebbe un dissidio con un noto pilota della Moto GP. Per fortuna, tutto sembra essersi risolto nel migliore dei modi.

Espargaro, in tempi non sospetti, capitò nel bel mezzo di una tempesta per via di un avvenimento che lo riguardò in prima persona. L’avvenimento in questione, riguarda infatti una discussione piuttosto animata con un suo collega.

Espargaro
Ansa Foto

Collega che, soprattutto per il pubblico meno giovane, è noto per un carattere un po’ troppo “irriverente“, in alcuni frangenti. E questa volta, in effetti, non c’è stata alcuna eccezione.

Ma, almeno in questo caso, c’è stato un motivo ben preciso. L’alterco tra i due, è iniziato tutto per via di un fraintendimento. Cosa che, talvolta, effettivamente potrebbe trarre in inganno.

Ovviamente, bisogna sempre essere bravi a trovare il giusto equilibrio. E in questo caso, probabilmente, i due piloti non lo sono stati. Non abbastanza, quantomeno. Lo spagnolo originario di Cervera, è ben abituato a certi scenari.

La famosa lite con Valentino Rossi di cui si parla da anni, è probabilmente il suo miglior cavallo di battaglia. Ma ovviamente, si parla di un pilota che ha avuto modo anche di percorrere una carriera straordinaria. Anche il Dottore, alle volte, ci mise del suo.

Digressioni a parte, quanto capitato a Espargaro sembra essere uno scenario inedito. Nel corso della sua carriera, raramente lo scudiero targato Aprilia Racing si è reso protagonista di certi episodi.

Ma, come dice il proverbio, c’è sempre una prima volta per tutti. E per tutto, come nel suo caso. Per fortuna, essendo entrambi i piloti maturi abbastanza da soprassedere davanti a certe cose, hanno risolto i loro problemi reciproci in fretta.

Nel prossimo paragrafo, verrà finalmente svelato quanto accaduto. Ma soprattutto, il processo che li ha portati a risolvere gli screzi maturati. Questa, è infatti una grande prova di maturità.

Espargaro contro Marquez: la quiete dopo la tempesta

Ciò che è accaduto tra Espargaro e Marquez, come detto sopra, è stato solamente un fraintendimento. Sostanzialmente, il team di Aleix (lui compreso, ndr) sospettava i fratelli Marquez avessero seguito la scia del pilota nel giro di prova.

O per meglio dire, nel corso delle qualifiche. Tuttavia, così non è stato. Così, Espargaro si è personalmente scusato con il suo rivale per la polemica messa in atto. Una prova di grande classe, per un professionista che è sempre stato corretto verso chiunque.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Insomma, come nelle migliori storie fiabesche, tutto è bene quel che finisce bene. Ma in questo caso, col senno di poi, non tutti vissero felici e contenti.