Leclerc e la dedica speciale che ha commosso il web: a chi è rivolta?

La dedica speciale di Leclerc ha commosso il web. Questo, a tal punto di aver fatto porre un dubbio fondamentale ai fan: a chi è rivolta?

La domanda in questione, nonostante possa sembrare il contrario, è più che lecita data la commozione di Leclerc. Il pilota monegasco, infatti, dopo un periodo non proprio all’altezza delle aspettative, ha avviato una lenta ripresa. Sia umana che professionale. Infatti, è passato da una potenziale relazione ad un altro ennesimo gesto di purezza d’animo senza eguali.

Leclerc
ANSA Foto

L’episodio in questione, come si potrà facilmente intuire, non è tuttavia correlato in alcun modo al periodo recente del monegasco. La punta di diamante della scuderia Rossa, infatti, ha compiuto questo lodevole gesto diverso tempo fa.

Tuttavia, non è comunque l’unica dimostrazione di umanità che il pilota nato a Monaco ha dimostrato al suo pubblico. Anzi, gli esempi di un comportamento degno di nota sono numerosi. Per citarne uno di cronaca “fresca”, a fare eco (in senso positivo) sono state le dichiarazioni del pilota verso gli addetti ai lavori.

Nonostante i vari litigi e le altrettanto varie vicissitudini che si sono verificate nell’ultimo periodo, Leclerc ha preso una posizione inaspettata. Infatti, il pilota classe 1997 ha preso le difese della Ferrari. Dichiarando in maniera esplicita come il team sia perfettamente a conoscenza degli aspetti sui quali migliorare.

Mettendo così a tacere tutte le voci di corridoio che hanno avuto modo di circolare nell’ultimo periodo. Voci alle quali, a dirla tutta, lo stesso Leclerc sembrava aver dato addito. In ogni caso, ciò che preme maggiormente ai fan è sapere a chi fosse dedicato quel famoso gesto.

I più informati potrebbero già averlo quantomeno intuito, ma per coloro che sono ancora all’oscuro la spiegazione è presto in arrivo.

Leclerc e la dedica che ha commosso tutti: ecco per chi

La dedica di Leclerc, in un totale stato di commozione, è avvenuta parecchio tempo fa. Ovviamente, il periodo a cui ci si riferisce è recente. Ma si tratta ugualmente di un’epoca diversa dal punto di vista sportivo, per lui così come per la Ferrari stessa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Leclerc tweet
Twitter

Benché il post in questione sia molto più approfondito, la dedica che Charles Leclerc ha fatto è avvenuta nel 2019 in occasione della sua prima vittoria. Il destinatario? Anthoine Hubert, deceduto nel corso di una gara di Formula 2.