Sudafrica, storia incredibile: vince 1,8 milioni alla lotteria ma perde tutto

Immaginate di vincere un milione e ottocento mila euro ma di non riscuoterli mai perché… non lo sapevate: un uomo ha così perso una fortuna.

In Sudafrica il gioco della lotteria va molto e pertanto molte storie assurde legate alle vincite provengono da lì: gente che vince tanto e sperpera tutto, persone che provano a truffare con vincite fasulle e perfino fortunati che vincono un patrimonio ma ignari di averlo fatto non riscuoteranno mai quel premio… è successo a Carletonville nel maggio del 2021 ed ormai quei soldi sono stati dati in beneficenza.

banconote
Pixabay

Il mondo delle giocate ai Gratta e Vinci ed alle lotterie ricorda moltissimo quello dell’ippica mostrato nel cult cinematografico Febbre da Cavallo, dove personaggi bizzarri e assurdi tentano di sbarcare il lunario puntando di tutto e di più sulla Dea Bendata… e anche quando vincono poi finiscono per imbrogliarsi da soli.

Per altro vincere alle lotterie non è garanzia di vita agiata poi, la scienza ci ha detto che chi vince ingenti somme spesso finisce per perdere tutto e tornare anche più povero di prima, ma sempre meglio provarci a gestire un patrimonio col rischio di fallire che non averli mai per le mani quei soldi.

Il Sudafrica in particolare è uno Stato che di storie bizzarre legate alle vincite enormi ne ha in quantità industriali in quanto è un Paese dove le puntate ed i tagliandini grattati vanno moltissimo. La storia che vi stiamo per raccontare viene proprio da laggiù, più precisamente è ambientata a Carletonville.

Il 21 maggio del 2021 viene reso noto dalla loro agenzia del Lotto (chiamata Ithuba) che a Carletonville qualcuno ha strappato una vincita da 1,8 milioni di euro che tradotti nella loro moneta sono 20,5 milioni di rand… ma nessuno la va a riscuotere.

La Ithuba allora si fa avanti ed emana un appello ai 23 mila abitanti di Carletonville, non proprio una megalopoli dispersiva, chiedendo gentilmente al fortunato vincitori di andare a ritirare i suoi quasi due milioni di euro vinti alla lotteria. Ma ancora nulla, neanche dopo l’appello televisivo.

Vince 1,8 milioni ma non si fa avanti: ormai è tardi, i soldi non ci sono più

Passano le settimane, poi i mesi ed infine passa un anno, al che la Ithuba il 29 maggio del 2022 comunica che i diritti del fortunato vincitore sui 1,8 milioni di euro sono ufficialmente scaduti e che come da regolamento quei soldi verranno versati ad un’ente benefica.

Tutto finito perciò, perso qualsivoglia diritto su quella vincita e se quel fortunato è ancora in giro può anche rimanersene a casa senza andare a pretendere il denaro che gli sarebbe spettato, ormai.

Forse gli è successo qualcosa? Forse, si è ipotizzato all’inizio sì, ma fonti accreditate dicono semplicemente che si tratta di un biglietto mai attenzionato, dunque il fortunato vincitore in questione è in realtà un giocatore occasionale che con tutta probabilità ha smarrito il tagliandino senza nemmeno controllarlo o peggio non l’ha mai neanche grattato.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tutto è bene quel che finisce bene, no? Alla fine un uomo ha perso l’occasione di diventare ricco ma quei soldi sono andati in beneficenza…