Sergio Ramos in Serie A? A gennaio può arrivare nel top club

Dopo un lungo corteggiamento Sergio Ramos potrebbe finalmente sbarcare in Serie A: per il mercato di gennaio lo attenderebbe un grande club.

Se ne era parlato già in estate e finalmente a gennaio potrebbe diventare realtà: secondo alcuni rumor Sergio Ramos sarebbe pronto a sbarcare in Serie A. C’è aria di rinnovamento nel top club italiano, c’è voglia di rilanciarsi con qualche nome di primo livello e tanti giovani in rampa di lancio. Il top player sarebbe proprio Ramos e sarebbe un’occasione d’oro.

Sergio Ramos
LaPresse

La Serie A non vive il suo momento migliore, questo è fuor di dubbio. Il nostro campionato è lontano parente di quello che era negli anni ’90, quando avevamo sia i campioni che i soldi per spadroneggiare sul mercato. C’è bisogno di qualche campione che rilanci il nostro prodotto, qualche volto noto che venda questo campionato e che produca ascolti e spettacolo.

Sapete chi sarebbe un volto giusto? Uno di quei calciatori formidabili capaci di portare pubblico da soli… Sergio Ramos. Il difensore spagnolo del Paris Saint Germain è in orbita Serie A da una vita e già in estate si era parlato di un suo arrivo qui in Italia, ma poi non se ne fece nulla.

Se ne interessò l’Inter, club alla ricerca di un centrale forte che potesse sostituire il deludentissimo Stefan De Vrij, ma poi il formidabile difensore rimase in Francia. Ora, stando a quanto dicono i rumor, un altro grande club del nostro campionato si sarebbe fiondato sul trentaseienne spagnolo.

Essendo un rumor va preso delicatamente, certo, però in effetti combaciano molti punti. Sergio Ramos sarebbe l’identikit perfetto per rilanciare un club ed il campionato italiano stesso, inoltre sistemerebbe la difesa a chiunque e nonostante l’età il ragazzo dimostra ancora di avere un fisico formidabile. Il club interessato sarebbe la Juventus

Sergio Ramos alla Juventus? Lo scenario potenziale

Ebbene sì, Sergio Ramos e la Juventus qualora questi rumor venissero confermati genererebbero un binomio perfetto. Si sarebbero trovati, insomma. La Juventus garantirebbe a Ramos un campionato di maggior rilevanza rispetto alla Ligue 1 e lui concederebbe al club di vendere moltissimo merchandising col suo nome.

Non solo questioni economiche però, Ramos sarebbe l’ideale nome forte e noto che spaventerebbe gli avversari e sistemerebbe la difesa. La retroguardia bianconera dopo aver salutato Giorgio Chiellini potrebbe anche perdere Leonardo Bonucci a gennaio, perciò servono ricambi di livello.

Sergio Ramos chiederebbe grosso modo un biennale da 5 milioni di euro, cifre e durata non esorbitanti per un top player. Insomma, lo scenario sicuramente vedrebbe soddisfatte entrambe le parti: la Juventus prenderebbe un fenomeno subito pronto, il ragazzo si rilancerebbe in un nuovo ambiente.

Sergio Ramos d’altronde ha bisogno di farsi vedere, ha bisogno di una sfida stimolante soprattutto dopo la cocente delusione della mancata convocazione al Mondiale qatariota da parte del CT Luis Enrique.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Max Allegri si ritroverebbe così con una coppia di centrali formata da Sergio Ramos e Gleison Bremer, più Federico Gatti e Daniele Rugani come riserve. Insomma, la Juventus si darebbe una bella spinta aumentando la potenza della sua difesa, ma per la rivoluzione servirebbero anche nomi giovani intorno.