Dramma Espargaro, è successo di nuovo: è la seconda volta

Espargaro, a quanto sembra, ci è cascato di nuovo. Non una bella situazione, per il pilota spagnolo. Anzi, è un dramma che si ripete ancora.

Espargaro, nel corso della sua carriera, ha dovuto affrontare numerosi momenti di pura soddisfazione. Tutto ciò che ha ottenuto, in effetti, parla alla perfezione per conto suo. Un rapido sguardo a quella che è la sua biografia, può essere infatti di grande aiuto.

Come si è già potuto citare in precedenza, il trascorso del pilota spagnolo è di tutto rispetto. Seppur meno altisonante di altri colleghi, è comunque un precedente sportivo in grado di conferirgli tutte le lodi che merita.

Espargaro
Ansa Foto

Dalla sua biografia, si può apprendere come abbia vinto il campionato spagnolo di moto, classe 125, nel lontano 2004. In quel periodo, aveva solo 15 anni. Dunque, già in piena età adolescenziale si sapeva che la sua strada sarebbe stata a bordo delle due ruote.

E in effetti, così è stato. In seguito, ha anche potuto ottenere numerosi riconoscimenti in quanto sportivo locale. Ma la svolta definitiva, è arrivata nel 2009. In MotoGP, ebbe modo di compiere il suo esordio grazie alla scuderia Pramac Racing.

Questo, per lui, è ancora oggi un momento molto difficile da dimenticare. Tuttavia, la vita di ogni professionista non è costernata solamente di momenti positivi. Ma soprattutto, di momenti negativi.

Non è un caso, il fatto che ogni atleta che si rispetti debba prima affrontare un duro calvario per diventarlo. E nel caso del pilota catalano è stato proprio questo, il modus operandi che lo ha poi portato stabilmente nell’Olimpo dei professionisti.

Di recente, ha annunciato – seppur in maniera implicita – di voler cambiare vita. Questa, è una notizia che i suoi supporter hanno accolto con insospettabile apprensione. Tuttavia, si è poi capito essere un dramma in realtà non veritiero.

Anche se, a dirla tutta, le preoccupazioni che lo affliggono potrebbero essere decisamente altre.

Espargaro è in pericolo? Gli è successo di nuovo…

Nel periodo estivo, Espargaro si è dovuto sottoporre ad un intervento particolarmente fastidioso. Lui, che col suo fisico ha sempre dovuto combattere in maniera particolarmente concitata, è sicuramente ben abituato a questo tipo di sensazioni.

Tuttavia, non aveva probabilmente mai conosciuto un periodo così difficile. Al ridosso della fine del periodo estivo, una frattura al piede lo aveva tenuto fuori dai giochi per qualche settimana.

Non un periodo duraturo, se si considera l’entità dell’infortunio. Di fatti, la “stoccata” determinante è arrivata in seguito:

Espargaro tweet
Twitter

Oltre a questo infortunio, per il pilota è arrivata anche un’altra brutta notizia. In seguito ad una caduta, infatti, il catalano ha rimediato a suo tempo una lieve frattura al mignolo. Un episodio che, per l’ennesima volta, lo ha costretto ad un forfait momentaneo.

Benché questi siano episodi di entità comunque moderata, è già la seconda volta che gli succede qualcosa di simile. E questo, è un chiaro sintomo di come ci sia qualcosa che non vada. Si spera, ovviamente, che nella prossima stagione non succeda.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Anche se, in uno sport simile, sono meccaniche che vanno sempre messe in preventivo.