Nuoto, paura per Laure Manaudou e Frederick Bousquet: ladri in casa mentre dormivano

Laure Manadou

Brutta avventura per Laure Manaudou e il compagno Frederick Bousquet. La loro casa è stata svaligiata domenica notte mentre loro e la figlia di 5 mesi dormivano. Ad accorgersi del furto è stata la mamma della francese, che trascorre qualche giorno dalla figlia, che è stata la prima a svegliarsi per portare a passeggio il cane. La donna ha subito avvertito la coppia. “La cosa più terribile è stato il pensiero a Manon, nostra figlia che dormiva in camera sua”, le parole della coppia.

Portati via computer portatili, borse, oggetti di valore e carte di identità. I ladri sono poi ripartiti in auto, con l’Audi A3 della Manaudou e una Wolkswagen Touran di Bousquet.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *