Formula 1: Button mette le mani avanti

Jenson Button è il campione del mondo in carica, ha appena conquistato il Gp d’Australia, ma non vuole tutti gli occhi addosso in vista della Malesia e perciò mette le mani avanti. “La pista di Sepang non si adatta alle caratteristiche della nostra monoposto – afferma l’inglese della McLaren -. Ma al di là di questo sono ottimista, penso che lotteremo per le prime posizioni, o almeno saremo vicini al top”.

Il pilota numero uno del team britannico torna con la mente a domenica: “La vittoria di Melbourne è stata meravigliosa, un’iniezione di entusiasmo per tutto l’ambiente”.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *