Palermo, Zamparini: “Una vergogna il rigore non dato”

Maurizio Zamparini (Getty Images)

PALERMO RIGORE ZAMPARINI / PALERMO – Si attendeva lo sfogo di Maurizio Zamparini dopo il rigore negato al Palermo e puntualmente è arrivato tramite il sito Mediagol.it: “E’ una vergogna che un rigore enorme e grande quanto una casa sia stato negato. Penso che quello scambio fantastico tra Ilicic e Pastore era la più bella giocata del campionato, tra tutte le azioni del girone di andata era senz’altro la migliore che si è vista in A finora. Se il giocatore del Chievo non atterrava Pastore, il Flaco avrebbe fatto un gol da cineteca. Sono solo avvilito perchè non riesco a darmi spiegazioni in quello che sta succedendo ma sono stufo, molto stufo, di dover protestare da solo. Il problema non è solo mio ma è anche di tutti voi palermitani. Devono protestare i nostri tifosi perchè la squadra è la loro. I numeri dicono che noi siamo la squadra più bersagliata dagli arbitri, altro non posso aggiungere perchè la statistica parla chiaro. Non sono io che voglio pensare male, anzi mi auguro che il vento possa cambiare il prima possibile perchè sono davvero stanco”.

About Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *