Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1: focus sul calcio estero con Totalsport

Un gol di Camunas condanna alla sconfitta il Real di Mourinho e manda il Barca a +7: se gli alieni non rallentano, campionato già chiuso in Spagna

FOCUS ESTERO PREMIER LEAGUE LIGA BUNDESLIGA LIGUE 1 – In Inghilterra è il weekend della Fa Cup, ma in mezzo alla settimana ci sono tre recuperi con lo United che vince, anche se a fatica, il suo. In Spagna il Barcelona scappa via al Madrid e vola a +7, mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale. In Germania è tornato il super Bayern Monaco: ma forse è troppo tardi, dato che il Dortmund non sembra disposto a mollare. In Francia solo Lille e PSG sono costanti, salutando il resto della compagnia e riducendo a due le candidate alla vittoria finale.

Nei recuperi in Premier League di metàsettimana il Manchester, con il solito Berbatov, ha battuto il Blackpoll, andando a +5 sull’Arsenal e +6 sul City. Anche il Liverpool ha vinto e si porta al 7°posto mentre un redivivo Aston Villa batte anche ilWigan e risale a metà classifica, pronto a spiccare il volo per le zone più nobili.

Nella 21°giornata della Liga primo stop per il Real Madrid che perde in casa dell’Osasuna e lascia volar via in Barca a +7, dopo la rivincita dei catalani, 3-0, sull’Hercules. Giuseppe Rossi con un eurogol lancia il Villareal al terzo posto, pari del Valencia. In zona EuropaLeague il Bilbao batte 2-0 l’Atletico e sale al 6° posto mentre il pari del Siviglia riavvicina il Sociedad a un posto al sole. In fondo ko del Malaga mentre vincono sia Levante che Gijon che Saragozza che Osasuna: adesso iniziano a correre anche loro per non finire in Segunda.

Nella 20° della Bundesliga il Dortmund riinizia a correre ma sia Leverkusen che Bayern hanno iniziato la lunga rincorsa: se il Borussia cede, loro sono pronte. In zona Europa League vince il Mainz 05, così come il Friburgo. In fondo il Moenchengladbach vince e sale a pari punti con lo Stoccarda mentre sia Werder Brema che Colonia vanno ko, a tutto vantaggio del St. Pauli, a +3 sul trio di coda.

Nella 21° di Ligue 1 Lille e PSG non perdono colpi e continuano a mantenere la prima e seconda posizione, sorridendo per il ko delle dirette inseguitrici Lione e Rennes e per il pari del Marsiglia. In zona Europa League proprio i ragazzi di Deschamps vengono raggiungi in classifica da Montpellier e Saint Etienne, mentre attenzione al Bordeaux, a -3 dal 5°posto. In fondo il Caen batte l’Auxerre e saluta Monaco, Lens, Nizza e Nancy, tutte sconfitte: la salvezza però resta lontana, con 7 squadre in 4 punti e lottare per non accompagnare l’Arles-Avignon in Ligue 2.

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *