Sudafrica 2010, Messico: si dimette il ct Aguirre

Il commissario tecnico del Messico Javier Aguirre si è dimesso pochi giorni dopo l’eliminazione subita dai suoi per mano dell’Argentina di Maradona agli ottavi di finale. Lo ha detto lui stesso in conferenza stampa a Città del Messico al rientro in patria della nazionale centroamericana. Curiosamente, il cammino del Messico a questi Mondiali ha ricalcato perfettamente quello del 2006: anche allora, Blanco e compagni furono eliminati agli ottavi dall’Argentina. Nel turno preliminare, il Messico aveva battuto per 2-0 la Francia e pareggiato 1-1 contro i padroni di casa del Sudafrica, prima di venire sconfitto per 1-0 dall’Uruguay, sconfitta che è costata agli uomini di Aguirre il secondo posto, che voleva dire sfidare Leo Messi agli ottavi.

About Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *