Salto con gli sci, CdM: Kofler-Morgenstern a Engelberg, parte 2

Andreas Kofler domina a Engelberg nella seconda giornata in Svizzera: l'austriaco vince davanti al suo connazionale Morgenstern

SALTO CON GLI SCI COPPA DEL MONDO ENGELBERG – Nella seconda prova di Engelberg (HS 137) in Svizzera, dominio austriaco con Kofler primo e Morgenstern secondo. Confermato il momento di grazia dei due, mentre terzo sul gradino più basso del podio sale l’eterno Adam Malysz, autore del salto più lungo della giornata con 137 metri nella seconda manche. Gara meno spettacolare della precedente, anche perchè le condizioni climatiche, soprattutto il molto vento, costringono i giudici di gara ad abbassare la stanga di partenza, penalizzando diversi atleti e rendendo meno spettacolare la prova. A risentirne sono tutti, anche i migliori, che nel primo salto non vanno, eccetto due-tre eccezioni, sopra i 130 metri: solo nella seconda manche le cose cominciano a cambiare, anche se appare sempre più un campionato austriaco questa Coppa del Mondo, con solo il dubbio Kofler-Morgenstern per la vittoria finale. Sorpresa invece Karellin in quarta posizione e Hocke in quinta, mentre delude ancora Ammann, addirittura 12°. Comunque nella prime dieci posizioni, a parte i due mostri austriaci che, sulla falsariga di Barcelona e Real Madrid nella Liga fanno campionato a sè, ci sono 2 tedeschi (l’altro è Freund 8°) e addirittura 3 polacchi (Hula 7° e Stoch 9° oltre a Malysz), mentre solo Hautamaeki e Bardal tengono alto il nome, rispettivamente, di Finlandia e Norvegia in una giornata no per entrambe le nazionali. Ancora Italia nei primi 30 con Morassi che chiude al 29° posto.

Ecco la classifica finale (prime 10 posizioni):

1. Adreas Kofler (Aut) 127.0m 135.0m 265.1 punti

2. Thomas Morgenstern (Aut) 124.5m 134.0m 258.8 punti

3. Adam Malysz (Pol) 119.5m 137.0m 255.1 punti

4. Pavel Karellin (Rus) 127.0m 129.5m 250.7 punti

5. Stephan Hocke (Ger) 133.0m 126.0m 248.9 punti

6. Matti Hautamaeki (Fin) 118.0m 134.0m 247.0 punti

7. Stefan Hula (Pol) 131.5m 128.0m 246.0 punti

8. Severin Freund (Ger) 123.0m 131.0m 245.3 punti

9. Kamil Stoch (Pol) 120.5m 132.0m 243.0 punti

10. Anders Bardal (Nor) 118.5m 134.5m 241.8 punti

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *