Serie A, Nel posticipo pareggio senza reti fra Bologna e Inter

Si apre con un pareggio l’era di Rafa Benitez nel campionato italiano. L’Inter non riesce infatti a stroncare la resistenza di un ottimo Bologna e conclude con uno 0 – 0 la sua prima uscita stagionale. Dopo un primo tempo giocato a ritmi blandi e dominato da un sostanziale equilibrio, i nerazzurri scendono in campo per la ripresa con un piglio  deciso e battagliero volenterosi di tornare a San Siro con i tre punti. Al 50′ Eto’o lascia sul posto il proprio avversario e mette in mezzo un pallone sul quale Milito, apparso anche stasera non al top della forma, non arriva per un soffio. I Campioni d’Europa sembrano poter trovare la via del gol, ma uno splendido Viviano blinda la porta bolognese con alcune parate decisive. Dal momento che le avanzate interiste si infrangono contro la solida difesa rossoblu, Sneijder e compagni cercano la via del gol con le conclusioni dalla distanza, tutte brillantemente respinte dal numero uno bolognese. Passano i minuti e il fortino emiliano resiste strenuamente agli assalti interisti grazie alla determinazione dell’intera retroguardia rossoblu. Benitez prova a schierare in campo il giovane Coutinho, ma neanche il talentuoso playmaker brasiliano riesce a regalare all’ex tecnico del Liverpool la prima vittoria stagionale. Si chiude così con un pareggio senza reti l’ultima partita della prima giornata del campionato italiano

Il TABELLINO
BOLOGNA-INTER 0-0
Bologna (4-5-1): Viviano 7.5; Esposito 6.5, Portanova 6.5, Britos 6, Rubin 6.5; Casarini 6.5, Mudingayi 6.5, Ekdal 6.5 (18’st Della Rocca 6), Gimenez 6 (23’st Meggiorini sv), Garics 6 (45’st Siligardi sv); Di Vaio 6. A disposizione: Lupatelli, Moras, Cherubin, Paponi. All.: Magnani.
Inter (4-2-3-1): Julio Cesar 6; Zanetti 6, Lucio 5.5, Samuel 6, Chivu 6.5; Mariga 6, Cambiasso 5; Pandev (16’st Coutinho), Sneijder 6, Eto’o 5.5; Milito 5.5 (38’st Biabiany sv). A disposizione: Castellazzi, Cordoba, Materazzi, Santon, Stankovic. All.: Benitez.
Arbitro: Valeri
Marcatori:
Ammoniti: Esposito, Mudingayi, Casarini (B); Sneijder, Mariga (I);
Espulsi: nessuno

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *