Serie A, Brescia punito con una multa di 10 mila euro per i cori razzisti durante la gara contro il Napoli

IL GIUDICE SPORTIVO DI SERIE A HA DECISO DI PUNIRE I CORI RAZZISTI DETIFOSI DEL BRESCIA/ Continua il pugno di ferro della F.I.G.C contro gli indecorosi episodi di razzismo nel campionato italiano: il Giudice Sportivo della Serie A ha infatti deciso di infliggere un’ammenda di 10 mila euro al Brescia per gli insulti razzisti durante la gara contro il Napoli. In particolare, un settore dei sostenitori della squadra di casa si è accanito contro il centrocampista partenopeo Camilo Zuniga, accompagnando ogni azione del giocatore colombiano con sfotto e insulti. Dopo la sospensione della gara fra Cagliari-Inter per i “buu” all’indirizzo dell attaccante nerazzurro Samuel Eto’0, bisogna così contare un altro triste episodio di razzismo negli stadi italiani

About Edoardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *