Speciale FA Cup: derby di Manchester in semifinale, Bolton e Stoke sugli scudi

Wayne Rooney dopo il suo gol all'Arsenal (Getty Images)

FA CUP QUARTI DI FINALE SEMIFINALI / ROMA – La Premier League si è presa un (meritato)turno di riposo questo week-end. A non far annoiar troppo i sudditi di Sua maestà ci ha pensato l’FA Cup. Sono andati in scena infatti i quarti di finale della competizione.

Al St Andrew’s Ground di Birmingham un fantastico Bolton ha avuto la meglio sui padroni di casa del Birmingham City. Partita molto divertente con il Bolton che si è portato in vantaggio al 21’ con Elmander. Il Birmingham però ha reagito ed ha raggiunto il pari al 38’ grazie a Jerome. Nella ripresa un rigore trasformato da Kevin Davies ha riportato in vantaggio gli ospiti ma una rete di Kevin Phillips a dieci minuti dal termine sembrava preannunciare i tempi supplementari. Niente di tutto ciò perché il sudcoreano Chung-Yong Lee ha siglato la rete del definitivo 2-3 all’ultimo minuto.

La seconda partita del sabato calcistico inglese ha visto sfidarsi le due regine della Premier League. Il Manchester United ha fatto sua la supersfida di questi quarti di finale avendo la meglio sull’Arsenal. All’Old Trafford i “red devils”, reduci da un momento di appannamento in campionato, hanno superato di slancio la squadra di Arsene Wenger per 2-0 grazie alle reti di Fabio (28’) e di Rooney (49’).

Nella prima partita domenicale lo Stoke City ha battuto in casa il West Ham per 2-1. Al Britannia Stadium la squadra di Tony Pulis si è portata in vantaggio con Huth al 12’. Al 30’ del primo tempo però è arrivato il pareggio dei londinesi grazie ad un gol di Piquionne. La rete che ha deciso il match è stata messa a segno dal difensore centrale della squadra di casa, Danny Higginbotham, al 63’.

Nell’ultimo incontro il Manchester City di Roberto Mancini si rialza dopo la sconfitta in Europa League con la Dinamo Kiev e supera di misura il Reading. Al “City of Manchester” è un gol di Micah Richards sugli sviluppi di un calcio d’angolo guadagnato da Balotelli (entrato in campo da soli quattro minuti) a decidere il match ad un quarto d’ora dal termine.

Questo il quadro delle semifinali, entrambe in programma al Wembley Stadium di Londra:

Manchester City – Manchester United

Bolton – Stoke City

di Mario Di Ciommo

About Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *